Manduria Lab: il Comune di Manduria chieda alla Regione l’accertamento dei danni alla produzione vitivinicola

mandurialab

Il fine è quello di ottenere il riconoscimento dello stato di calamità dal Ministero

MANDURIA (TA) – In considerazione delle recenti evenienze climatiche che hanno in gran parte compromesso la produzione vitivinicola, con grave danno per l’economia cittadina nonché dell’intera area di produzione del Primitivo di Manduria Doc, questa mattina abbiamo protocollato all’attenzione dell’Amministrazione Commissariale del Comune di Manduria una istanza chiedendo un intervento urgente presso la Regione Puglia affinché venga quantificata l’incidenza del danno, onde poter inoltrare al competente Ministero la richiesta di riconoscimento dello stato di calamità.

Considerata l’importanza rivestita dai Comuni nell’iter di riconoscimento di un ristoro per i produttori agricoli, riteniamo inoltre che il Comune di Manduria, in quanto capofila del Disciplinare di Produzione del Primitivo di Manduria Doc, debba assumere un ruolo di coordinamento sollecitando in Sindaci dei Comuni limitrofi affinché l’azione sia il più possibile congiunta de efficace.