“Mamma li Turchi”, lo spettacolo di e con Giustina De Iaco a Supersano

24

mamma li turchi

SUPERSANO (LE) – DOMENICA 13 SETTEMBRE 2020 ALLE ORE 20.30 nella suggestiva cornice di PIAZZETTA SAVONAROLA a SUPERSANO (Le), in collaborazione con la PRO LOCO SUPERSANO e con il patrocinio del Comune, GIUSTINA DE IACO (attrice e regista) ritorna in scena ancora una volta con MAMMA LI TURCHI, il suo appassionato e acclamato spettacolo, una produzione firmata da Teatro dell’Argo, con musiche originali dell’artista Mntrn e scenografie digitali curate da Valentino Galati. Mamma li Turchi debutta nel 2018 e prosegue il suo percorso in numerose repliche nel Salento e in due date presso il Teatro Antigone di Roma, con una cornice di pubblico che, sempre più ricca, ha popolato le sale dei teatri e gli spazi che lo ospitavano.

Idrusa, leggendaria donna otrantina, racconterà la storia che più di altre ha segnato la terra del Salento: la presa di Otranto ad opera dei Turchi nell’agosto del 1480. L’allestimento scenico sarà minimalista eppure coinvolgente, evocativo, contemporaneo e simbolico. La storia della protagonista sarà presentata con delicatezza eppur con forza espressiva. Lo spettatore sarà posto di fronte a una storia a tutti nota ma che cela nuovi e più profondi significati e motivazioni, esaltata da musiche elettroniche del tutto originali, di forte impatto emotivo. La percezione di essere immersi in una situazione senza tempo sarà l’imperativo guida di questo allestimento teatrale. La scelta registica di un monologo totalmente femminile è sintomatica di una direttrice propria della regia di Giustina De Iaco ma anche, a ben vedere, della storia raccontata dalla protagonista, una storia di violenza e di rinascita. La presenza del femminino è quasi assordante e da essa e per essa quest’opera nasce e vive. Momenti di forte impatto visivo cedono il passo a momenti riflessivi di grande pathos e coinvolgimento.

L’ingresso è libero ma si richiede la prenotazione per attenersi alla capienza disponibile sulla base delle normative di distanziamento anti Covid.