Lilt Bari, tutto pronto per l’Open Day

1

lilt openday

BARI – Mercoledí 27 ottobre negli ambulatori LILT, in Corso Italia 187, si svolgerà il primo dei due open day, in programma all’interno della campagna “Lilt for Women – campagna nastro rosa”, che sarà dedicato all’Atrofia genitale, un problema subordinato alle terapie oncologiche soprattutto nei pazienti giovani.

Dalle 16 alle 19, interverranno illustri esponenti del settore quali il ginecologo dott. Luigi Nicastri, la ginecologa dr.ssa Emanuela De Palma, la psicologa prof.ssa Santa Fizzarrotti e il presidente della LILT Area Metropolitana di Bari dr.ssa Roberta Loveglio.

In questo primo appuntamento – spiega la stessa Lovreglio – parteciperanno ginecologi e dermatologi per affrontare insieme un dibattito legato alla secchezza vaginale, con un pubblico non medico e medico. Quindi questo primo open day è rivolto sia a pazienti che a sanitari. Questa tematica è molto importante perché è una problematica che si verifica soprattutto in menopausa, dopo le chemioterapie e le altre terapie oncologiche”.

Quello trattato è un problema che coinvolge tutta la fascia femminile adulta in varie situazioni e quadri clinici. Particolarmente importante lo è per quelle donne che affrontano il periodo post oncologico in quanto rischia di alterare il normale equilibrio di coppia, che specie dai 20 ai 40 anni, risulta essere molto importante per la formazione della famiglia e l’intesa di coppia. Ma si verifica spesso anche nel periodo post menopausale provocando complicanze para fisiologiche, creando delle situazioni predisponenti infezioni ricorrenti le quali possono poi portare a situazioni degenerative.

Durante le ore che trascorreremo insieme spiegheremo le terapie innovative che ci sono sia di tipo topico che di tipo laseristico, coinvolgendo il pubblico con domande che a volte non vengono fatte per emotività oppure per inibizione. Fondamentale sotto questo aspetto sarà la presenza e il punto di vista della psicologa dr.ssa Santa Fizzarrotti”.