“La tela di Svevo” di Alessio Rega: la presentazione a Bitonto

46

BITONTO – Nuovo appuntamento per Alessio Rega e il suo romanzo dal titolo “La tela di Svevo”. L’editore del Gruppo Editoriale Les Flaneurs Edizioni sarà il 9 febbraio alla Libreria del Teatro (Largo Teatro Umberto I, 7) di Bitonto (Ba). Modera Gianluca Rossiello. Inizio ore 18.30.

Svevo ha settantatré anni e vive nel suo buen retiro a Molfetta, in Puglia: qui si dedica alla pittura, anche se è costretto ad accontentarsi di commissioni di arte sacra che provengono da politicanti che disprezza. In occasione della presentazione della sua nuova Madonna, Svevo incontra per la prima volta dal vivo Anna, talentuosa giovane arpista utilizzata come modella inconsapevole per il suo quadro. Nei dodici mesi in cui si frequentano, Svevo si lascia sconvolgere dalla freschezza e dall’ambizione della ragazza, dando il via a un viaggio sentimentale fra l’Italia e la Corsica (dove i due andranno alla ricerca del figlio di Svevo, da lui mai conosciuto e riconosciuto), che costringerà entrambi a guardarsi dentro guardando nell’altro. Cosa sceglierà Svevo quando si renderà conto di essere d’ostacolo alle ambizioni di Anna, e di aver ricoperto la sua giovane esistenza di un velo di malinconia? E Anna sarà all’altezza di raccogliere la lezione del suo troppo amato maestro, dedicandosi all’anticonformismo e alla ricerca della libertà?

Alessio Rega è giornalista ed editore. Ha fondato il Gruppo Editoriale Les Flâneurs, che comprende sei case editrici. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e si è occupato di numerosi progetti di comunicazione per enti e aziende. Ha partecipato all’organizzazione di festival letterari ed eventi culturali. Ha pubblicato il romanzo di formazione Giro di vita nel 2014. Alcuni suoi testi sono stati inseriti all’interno di saggi e raccolte.