Liberiamo Acquatina dalla plastica

locandina liberiamo acquatina dalla plastica

I dettagli

FRIGOLE (LE) – Domenica 14 aprile, a partire dalle ore 10.00, il bacino costiero di Acquatina di Frigole, sarà meta di numerosi volontari e cittadini che, all’insegna dell’ecologia, saranno impegnati a pulire l’area protetta e a fare attività di sport acquatici.

Per questa giornata l’Università del Salento si è avvalsa di partner particolarmente attivi sul territorio: la Rete di Associazioni “Insieme per l’Ambiente e il Territorio”, composta da ATA-PC Lecce, COA, ENDAS, ENPA e NOGRA, e da Surfing FISW (Federazione Italiana Sci Nautico e Wakeboard).

L’inquinamento da plastica è ormai diventato un serio problema mondiale che sta provocando danni irreparabili agli ecosistemi. È importante agire prima che la plastica ci sommerga – afferma Primula Meo, portavoce della Rete di Associazioni – Invitiamo tutti i cittadini che hanno a cuore l’ambiente di unirsi a noi, domenica, per contribuire a tutelare il nostro territorio e, nello stesso tempo, per godere delle bellezze naturali di Acquatina.