Lecce, weekend di musica live e solidarietà al Palasummer

5

mask to ride (alvaro dal farra)

LECCE – Dopo le ospitate delle leggende mondiali del padel Sanyo e Cristian Gutiérrez e i tornei internazionali che andranno a scandire gli appuntamenti del cartellone degli eventi sportivi, il PALASUMMER di piazza Palio entra nel vivo e inaugura anche il palinsesto degli eventi live della musica e degli spettacoli. Un’estate davvero ricca di sorprese e nomi illustri del panorama nazionale, della musica e dell’intrattenimento così come del cabaret, ma anche una vetrina di prestigio per progetti artistici emergenti creati in Puglia. Il tutto racchiuso in una rassegna capace di accontentare grandi e piccoli, a misura di famiglia.

SABATO 3 LUGLIO, SUL PALCO I POP ART
Il primo appuntamento con il palco e la musica è con i POP ART, band pugliese composta da Selenia Stoppa (voce), Marco Piazzolla (chitarra), Umberto Malagnino (basso) ed Edoardo D’Ambrosio (batteria). Musica e cover dei più grandi successi del pop contemporaneo, in un viaggio che tributa artisti, interpreti e band che hanno scritto la storia e che nessuna ha mai dimenticato. Un’occasione in più per conoscere e vivere il “Pala Street”, un tipico borgo di 1600 metri riprodotto nella struttura leccese, con botteghe artigiane e negozietti tipici ma sopratutto con la possibilità di degustare le eccellenze salentine dell’enogastronomia.

DOMENICA 4 LUGLIO, MOTORI E SOLIDARIETÀ CON “MASK TO RIDE”
Toccherà per la prima volta il Salento e la città di Lecce il tour italiano di “MASK TO RIDE”. Si tratta di un evento sociale dedicato a tutti gli amanti delle moto con disabilità motorie e cognitive, ideato con l’intento di eliminare le barriere della disabilità e regalare sorrisi a tutti a coloro che combattono giornalmente con le avversità della vita e della malattia. Ospite della manifestazione leccese, organizzata dalle associazioni “Anna e Valter” in collaborazione con “Autismo Uniti”, “Asd Tre Casali” e “MotoClub Salentum Terrae”, sarà il campione di motocross freestyle Alvaro Dal Farra, da anni impegnato nei progetti di mototerapia dedicati alla disabilità e ai più giovani. Per info contattare 389.9487226 e/o 328.9675151.