Lecce, torna LùMiere Calicidicinema con “Vestito per uccidere”

81

ves35

Appuntamento per mercoledì 21 marzo 2018 al Must-Museo Storico in Via degli Ammirati, 11, Lecce

LECCE – Ritorna mercoledì 21 marzo 2018, alle ore 20.30, la rassegna cinematografica LùMiere Calicidicinema. Sarà ancora il Must-Museo Storico di Lecce a ospitare l’iniziativa, a cura di Antonio Manzo, noto per i suoi progetti di successo dedicati al mondo del cinema, nella quale celebri pellicole d’autore vengono abbinate a pregiati vini salentini, dando vita a un connubio unico nel suo genere.

Il quarto appuntamento del nuovo cartellone prevede la proiezione del film “Vestito per uccidere”, thriller girato nel 1980 da Brian De Palma. Una trama avvincente, dai contorni misteriosi, i cui protagonisti vengono coinvolti in una serie di delitti, commessi da un enigmatico personaggio dalle sembianze femminili. Un film pieno di suspense, in cui non mancheranno i colpi di scena soprattutto nella parte finale. Nel cast nomi importanti del cinema americano come Michael Caine, Angie Dickinson, Keith Gordon e Nancy Allen, mentre la colonna sonora porta la firma del compositore italiano Pino Donaggio.

Un lavoro cinematografico che alla sua uscita suscitò scalpore per le scene di sesso considerate eccessive, ma anche per come veniva affrontato il tema della omosessualità, mentre alcune associazioni femministe criticarono il modo in cui la figura della donna veniva, a loro avviso, denigrata. Nonostante le varie polemiche, “Vestito per uccidere” viene ancora oggi considerato uno dei migliori film di sempre.

Come di consueto, ad accogliere i partecipanti alla serata, la degustazione del vini dell’azienda Palamà di Cutrofiano (Lecce), partner dell’iniziativa. L’evento è l’ultimo in programma nel capoluogo salentino; ad aprile la rassegna proseguirà nel Museo dell’olio di Cannole per poi terminare a maggio nel Palazzo Baronale di Sternatìa. Per info e prenotazioni: tel. 320.2185491 calicidicinema@gmail.com