Lecce, sconti Tari per rifiuti speciali: c’è tempo fino al 10 marzo

47

Prorogati i termini di presentazione delle domande. La decisione è stata adottata dall’assessore Monosi per venire incontro alle esigenze dgli utenti

logo comune LecceLECCE – C’è tempo fino a giovedì 10 marzo per la presentazione della richiesta di riduzione della Tari per coloro i quali smaltiscono in proprio rifiuti speciali.
La scadenza originaria – fissata inizialmente al 31 gennaio 2016 – è stata prorogata nei giorni scorsi dalla giunta comunale.
Con questo provvedimento – ha spiegato l’assessore ai Tributi, Attilio Monosi – intendiamo venire incontro alle esigenze dei contribuenti interessati che hanno presentato la domanda in ritardo per via della copiosa e complessa documentazione relativa alla possibilità di ottenere l’esenzione o la riduzione della tassazione Tari in presenza di smaltimento in proprio dei rifiuti speciali, oppure la riduzione in caso smaltimento di rifiuti assimilabili a quelli urbani”.