Lecce, richiesta esenzione o riduzione TARI entro il 30 giugno

39

LECCE – Entro il 30 giugno è possibile richiedere presso l’Ufficio Tributi del Comune di Lecce l’esenzione o la riduzione della TARI, la tassa destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

È possibile richiedere:

  • Esenzione totale per le utenze domestiche il cui nucleo familiare abbia ISEE non superiore   a € 6.000,00 riferito all’anno precedente e nessun componente del nucleo familiare è   proprietario o titolare di diritti reali di godimento su altri immobili ad uso abitativo.
  • Esenzione totale per i soggetti assistiti in modo permanente dal Comune.
  • Riduzione del 50% della parte variabile del tributo (la sola nelle disponibilità del Comune)   per i nuclei familiari con Isee complessivo fino a 9mila euro, anche proprietari di immobili.
  • Riduzione del 50% della parte variabile del tributo per i nuclei familiari in cui sia presente   una persona con disabilità grave (art.33) titolare di indennità di accompagnamento, con   ISEE inferiore a 14mila euro.
  • Riduzione del 20% della parte variabile per le utenze domestiche concesse in affitto, con   contratto registrato, a studenti universitari.