Lecce, Quartieri Puliti Frigole: ecco com’è andata a Borgo Piave

110

quartieri puliti frigole - borgo piave

Il resoconto

LECCE – Si è tenuta questa mattina a Frigole e Borgo Piave l’iniziativa Quartieri Puliti – curiamo insieme la città. Dopo aver attraversato i quartieri della periferia del centro urbano, l’iniziativa è approdata oggi sul litorale. Nella marina leccese e nel borgo i mezzi dello spazzamento meccanico di Monteco sono stati all’opera sulle strade dell’abitato. Nel frattempo, attraverso il servizio di idropulitrice si è provveduto al lavaggio di marciapiedi e spazi pubblici come l’area mercatale adiacente a Piazza Bertacchi e la piazzetta di via Giovanni Miani a Borgo Piave, un’area che attendeva da anni di essere lavata e restituita a condizioni di maggiore decoro.

Quartieri Puliti è anche – e soprattutto – una iniziativa di sensibilizzazione alla cura dello spazio pubblico da parte dei cittadini. Per questo ad ogni tappa l’amministrazione invita i leccesi a scendere in strada nel quartiere scelto per provvedere alla simbolica ripulitura da rifiuti abbandonati, plastica, lattine, vetro e cartacce di aree verdi e spazi di comunità. A Frigole i volontari sono stati all’opera nel parco adiacente l’area mercatale, nelle aiuole di fronte alla scuola primaria e negli spazi verdi davanti alla Chiesa. Al fianco dei volontari alle pulizie hanno preso parte l’assessore all’ambiente Carlo Mignone, i consiglieri comunali Molendini e Mola e il parroco della comunità Don Raffaele Bruno.