Lecce, Perrone su conferenza Stato-Città

34

Slitta al 31 marzo 2016 il via libera al Bilancio di Previsione per i Comuni

LECCE – Buone notizie in arrivo per i Comuni italiani. É stata prorogata al 31 dicembre prossimo l’approvazione del Dup, il Documento unico di programmazione, inizialmente fissata per la fine di questo mese. Le Amministrazioni Comunali, inoltre, avranno tempo fino al 31 marzo 2016 per dare il via libera al bilancio di previsione 2016-2018. É quanto emerso dalla Conferenza Stato-Città tenutasi oggi a Roma e alla quale ha preso parte anche Paolo Perrone, vicepresidente vicario nazionale Anci e sindaco di Lecce.

“La Conferenza Stato-Città – commenta Perrone – ha stabilito di far slittare la scadenza dei due adempimenti accogliendo così la richiesta avanzata dall’Anci che aveva invitato il governo centrale a prorogare il Dup e il bilancio di previsione per dare modo agli Enti locali di avere il tempo necessario per effettuare una programmazione economico-finanziaria precisa e attendibile”.