Lecce, Perrone a Renzi: “Interventi strategici per la città”

46

Il sindaco di Lecce Paolo Perrone ha incontrato questa sera il presidente del Consiglio Matteo Renzi; “Ho chiesto un’attenzione particolare e diretta verso la città da parte del Governo”. Sul tappeto anche le questioni 275 e Bat, oltre ad alcuni interventi legati allo sviluppo del territorio

logo comune LecceLECCE – “Ho incontrato questa sera in Prefettura il presidente del Consiglio Matteo Renzi. È stata l’occasione per sottoporre al premier alcune questioni importanti legate allo sviluppo del territorio, a cominciare dallo sblocco definitivo della realizzazione della strada statale 275 e della vertenza Bat (British American Tobacco) che con il passare del tempo sta assumendo pericolose derive sociali a causa della situazione di estrema difficoltà in cui versano i lavoratori e le loro famiglie.
Ho poi chiesto un’attenzione particolare e diretta verso la città di Lecce da parte del Governo per interventi strategici relativi alla riqualificazione urbana e alla sicurezza delle periferie, per interventi di adeguamento al Piano di tutela delle acque e per quelli necessari al proseguimento del percorso di riqualificazione e recupero dell’area delle ex Cave di Marco Vito”.