Lecce, messa in sicurezza del Teatro Paisiello

logo comune Lecce

I dettagli

LECCE – A seguito di un sopralluogo tecnico, disposto dalla dirigente del Settore Politiche Culturali e Spettacolo presso il Teatro Paisiello di Via Palmieri, è stata riscontrata una notevole compromissione delle apparecchiature di sollevamento tale da destare “viva preoccupazione per l’incolumità degli operatori e degli artisti”.

In particolare, dalla relazione dei tecnici incaricati, è emerso che “le apparecchiature di sollevamento ad argani manuali, nessuna esclusa, presentano una situazione complessiva fortemente compromessa, al punto di da interdire l’utilizzo, visti i significativi rischi per l’incolumità del personale tecnico e artistico”. Occorre dunque operare i necessari interventi di sostituzione delle apparecchiature danneggiate, al fine di garantire che l’utilizzo del teatro per la messa in scena di spettacoli e rappresentazioni teatrali avvenga in totale sicurezza.

Il Settore Politiche Culturali e Spettacolo, di concerto con il Settore Lavori Pubblici, ha già incaricato una ditta specializzata per l’esecuzione degli interventi, che si svolgeranno nelle prossime settimane, e si concluderanno entro la fine dell’anno.

L’Ufficio Cultura è al lavoro in queste ore per offrire adeguate alternative alle compagnie e alle organizzazioni che avevano prenotato il Paisiello per i propri spettacoli nei mesi di novembre e dicembre.

Ringrazio gli uffici per il lavoro che stanno svolgendo – dichiara l’assessore alla Cultura Antonella Agnoli – appena verificata l’impossibilità di utilizzare il Paisiello per motivi di sicurezza, i lavori sono stati assegnati prontamente e da ieri siamo impegnati a trovare altri luoghi dove ospitare gli spettacoli previsti. Posso dire che il lavoro è quasi terminato, il nostro obiettivo è che nessuno resti senza ‘teatro’”.