Lecce, immagine per “30 giorni per colorare tutto di rosa e celeste”

122

Il 10 e 11 dicembre vetrine, finestre, scuole, palloncini, fiocchi e ogni altra idea per essere vicini a bambini e adolescenti

banner-30-giorni-per-colorareLECCE – Fra un mese esatto, il 10 e 11 dicembre, avrà luogo la prima edizione della “Giornata SOLOxLORO”, un fine settimana in cui la parola chiave e lo slogan è “Coloriamo tutto di rosa e celeste”.

Scopo primario dell’iniziativa è quello di accendere i riflettori, la conoscenza e la sensibilizzazione popolare sul nascente Polo Pediatrico del Salento, presso il “Vito Fazzi” di Lecce, un progetto ideato dall’associazione Tria Corda Onlus e, oggi, sostenuto da una vera e propria rete sociale denominata, appunto, “SOLOxLORO”, costituita da ben 18 associazioni e organizzazioni che si occupano, con strumenti e metodi diversi, di “loro”, ossia bambine, bambini e adolescenti.

In sintesi, la “Giornata SOLOxLORO” è un originale evento diffuso e a libera partecipazione. Diffuso in quanto non ha una solo location ma avrà luogo su tutto il territorio del Salento, ovunque ci sarà una vetrina, un palazzo, una casa, una finestra, un’auto decorata o provvista di un accessorio di colore rosa e celeste. A libera partecipazione in quanto tutto il popolo salentino è chiamato ad aderire con piccoli e grandi interventi, che possono andare da una semplice coccarda rosa celeste sull’abbigliamento alla decorazione di una bici, dal cambiare l’immagine di profilo sui social all’esposizione dalle finestre di lenzuola o teli, dall’applicazione di un fiocco o palloncino sull’auto all’allestimento di una vetrina, dal farsi un selfie o un video in tema alla creazione a scuola di disegni. Ogni idea è valida, ogni partecipazione è gradita e aiuta a far …colore.

Tutte le azioni e le iniziative intraprese da chiunque (cittadini, scuole, comuni, media, uffici, negozi, associazioni, etc.) saranno riportate sul sito ufficiale dell’iniziativa e sulla pagina Facebook. Ad oggi, ad esempio, si può scoprire sul sito web che il Comune di San Cesario rivestirà i balconi di palazzo con tessuto rosa e celeste e sostituirà l’illuminazione del piazzale, l’Istituto “Galilei-Costa” di Lecce ha già cambiato l’immagine di profilo su FB, l’associazione ABISA (biologi nutrizionisti) organizzerà un incontro presso l’Open Space, i ragazzi del movimento antibullismo “Mabasta” indosseranno dei mantelli rosa e celeste da “supereroi”, i ragazzi del “Movimento 5 Selle” (selle, non stelle) organizzeranno un flash mob con le biciclette, altri ragazzi ancora legheranno centinaia di palloncini ai polsi delle persone e agli specchietti delle auto, e così via.

Chiunque decidesse di partecipare può segnalare la propria iniziativa via mail all’indirizzo segreteria@triacordaonlus.it oppure attraverso la pagina Facebook della rete SoloxLoro.