Lecce, il presidente di Confcommercio incontra il sindaco

58

presidente maglio e sindaco salvemini

Confcommercio Lecce rinnova la sua disponibilità a collaborare con le istituzioni per la tutela e la crescita delle imprese

LECCE – Si è svolto in un clima di serenità e collaborazione il primo incontro tra il neo presidente di Confcommercio Lecce, Maurizio Maglio, eil Sindaco di Lecce, Carlo Salvemini.

All’incontro hanno preso parte Paolo Foresio,Assessore alle Attività produttive del Comune di Lecce, Daniele Bianchi, componente di giunta e Presidente di Federmoda Confcommercio Lecce, e Federico Pastore, Vice Direttore dell’Associazione.

«Sono molto soddisfatto di questo primo incontro con il sindaco Salvemini. – ha commentato Maurizio Maglio – al quale certamente ne seguiranno altri in futuro. Il rispetto dei ruoli e la voglia di supportare quanti svolgono un’attività economica in città sono alla base di ogni nostra iniziativa. – ha precisato – La storia e il radicamento della nostra associazione, la più grande di settore a livello provinciale, può garantire all‘amministrazione comunale la conoscenza puntale delle varie problematiche economiche e sociali, sulle quali intervenire con determinazione e lungimiranza, sempre nel rispetto dei ruoli

Tanti i temi trattati: dalla viabilità cittadina, con le necessità che comporta l’incremento dei visitatori nel periodo natalizio, alle iniziative culturali da allestire per rendere la cittàsempre più attrattiva, dalle tematiche inerenti alla sicurezza che devono garantire ai cittadini e ai visitatori un clima di tranquillità.

Il Sindaco, in merito al piano traffico previsto per le festività natalizie 2018, ha confermato la scelta di non modificare l’attuale viabilità, in attesa che la città abbia le necessarie infrastrutture per garantirne una giusta fruizione.Questo permetterà a tutte le attività del centro di poter programmare al meglio le diverse iniziative in occasione delle prossime festività. Una scelta frutto dell’importante lavoro svolto dagli amministratori della città e dai rappresentanti delle associazioni di categoria, che da diverso tempo stanno lavorando fianco a fianco per sostenere il tessuto economico e sociale cittadino. Una scelta supportata da una visione condivisa tra le parti, sempre nel rispetto dei residenti e dei ruoli istituzionali.

A tal proposito, il Presidente di Confcommercio Lecce ha tenuto a sottolineare quanto «tutto il personale dell’associazionesia a disposizione degli associati e di quanti vogliano confrontarsi con una struttura giovane e pronta a fornire soluzioni innovative e all’avanguardia partendo dal l’ascolto delle diverse esigenze. L’impegno – ha concluso – è quello di collaborare fattivamente e in maniera propositiva per far crescere il tessuto economico e sociale cittadino e non solo.»