Lecce, il 17 ottobre dal Convitto Palmieri si riparte dalla cultura con le “Industrie culturali”

6

banner industrie culturali

LECCE – “Industrie Culturali 1+1=2” è il titolo del meeting che si terrà sabato 17 ottobre, alle ore 17.00, a Lecce presso il Convitto Palmieri, in piazzetta Giosuè Carducci. Promosso da Agenzia Formativa Ulisse, Locomotive Jazz Festival e Cime di Rapa, l’incontro ha la duplice finalità di confrontarsi su luci e ombre del tema “industrie culturali” partendo dall’esperienza e dai progetti dei soggetti promotori per proseguire con le idee, i modelli e le buone pratiche suggerite dagli interventi degli ospiti.

Un’occasione preziosa per riflettere su un settore, quello culturale, che è il motore del Paese su cui si dovrebbe senza indugio investire incentivando il dialogo tra sistema formativo e produttivo e potenziando gli investimenti in questo comparto-chiave dell’economia. Partendo dalla consapevolezza di avere due beni unici e competitivi che non valorizziamo abbastanza: il patrimonio culturale e il capitale umano dei giovani. Aspetti questi sui quali sia il Locomotive che l’Agenzia Formativa Ulisse hanno dimostrato di volere e sapere investire divenendo, ciascuno nel proprio settore, un riferimento a cui ispirarsi. Infatti, da tempo entrambe le realtà hanno scelto di comprendere, analizzare, ascoltare le esigenze del territorio facendolo diventare nuovo centro di fermento culturale, dispensandolo dal continuare a essere periferia.

L’ Agenzia Formativa Ulisse e Associazione Locomotive, partendo da due percorsi paralleli ma complementari, hanno quindi deciso di unire strategicamente le proprie competenze al fine di ottimizzare la formazione e, attraverso percorsi sul modello scuola/lavoro, creare occupazione per i giovani.

Alla iniziativa prenderanno parte Carlo Salvemini, Sindaco Città di Lecce; Sebastiano Leo, Assessore alla Pubblica Istruzione, Formazione e Lavoro Regione Puglia; Massimo Bray, Direttore generale Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani; Manuela De Giorgi, Delegato Unisalento; Luigi De Luca, Direttore del Polo Biblio-Museale Lecce; Giuseppe Casarano, Presidente dell’Associazione Locomotive; Antonio Princigalli, Presidente della Commissione consultiva del Fus (Fondo unico per lo spettacolo); Marco Giannotta, Vicepresidente TeatroPubblico Pugliese; Fabrizio Sammarco, Amministratore delegato di ItaliaCamp; Roberto Catucci, Auditorium Parco della Musica; Raffaele Casarano, Musicista e direttore artistico del Locomotive Jazz Festival; Elio Dongiovanni, Direttore Agenzia Formativa Ulisse e fondatore del progetto Cime di Rapa.

Moderatore Fabio Fabrizio.