Lecce, giunta approva il rinnovamento degli arredi in piazza Diaz e il completamento dell’ampliamento del cimitero di Loseto

logo comune Lecce

La proposta dell’assessore Galasso

LECCE – La giunta, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, ha approvato lo studio di fattibilità per il rinnovamento degli arredi in piazza Diaz. È stato previsto, infatti, uno stanziamento di 150mila euro per la posa in opera di nuove sedute sullo spazio pubblico, in particolare per la sostituzione o l’integrazione di quelle presenti con l’innesto di panchine dotate di schienale.

La giunta ha anche deliberato lo studio di fattibilità, dell’importo complessivo di 225mila euro, per il completamento e l’apertura al pubblico dell’ampliamento dell’area del cimitero di Loseto. Si tratta di un’ampia zona della necropoli in cui sono stati realizzati diversi loculi mai utilizzati.

Entrambi i provvedimenti rientrano nella prima annualità del Piano triennale delle opere pubbliche 2018-2020.

Per quanto riguarda l’intervento in piazza Diaz – commenta Giuseppe Galasso – abbiamo recepito una richiesta pervenuta direttamente dai consiglieri del Municipio I secondo quanto indicato dai residenti. Anche nel secondo caso, siamo andati incontro alle istanze dei cittadini di Loseto che attendono una risposta da oltre 15 anni. L’ampliamento del cimitero, infatti, non è mai stato utilizzato per grossi problemi derivanti da atti vandalici da parte dei soliti incivili che hanno danneggiato parti significative delle lavorazioni. L’approvazione odierna renderà possibile il completamento delle opere avviate e mai rese accessibili”.