La senatrice pugliese Patty L’Abbate in rappresentanza del gruppo M5S alla Conferenza Nazionale sull’economia circolare

 

I dettagli

BARI – Presentazione del Rapporto sull’economia circolare in Italia, il 1° marzo a Roma: sarà la senatrice pugliese Patty L’Abbate, capogruppo della 13ª Commissione permanente per il Territorio, ambiente, beni ambientali del M5S, a rappresentare il movimento m5s in assenza del Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa.

La senatrice L’Abbate, dottore di ricerca, economista ecologico, è anche Membro della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi e membro della Delegazione parlamentare italiana presso l’Assemblea parlamentare dell’Iniziativa Centro Europea, interverrà come relatrice, in occasione del “Circular Economy Network”, promosso dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile insieme ad un gruppo di imprese e associazioni di imprese.

La Fondazione per lo sviluppo sostenibile ha avviato il progetto “Circular Economy Network”, sostenuto da un gruppo di imprese e organizzazioni di diversi settori economici, quale strumento capace di sostenere e promuovere la transizione a un’economia circolare. Il Circular Economy Network mira a costituire una rete di dibattito tra le imprese e le loro organizzazioni al fine di diffondere buone pratiche; studia le criticità indicando le soluzioni per lo sviluppo dell’economia circolare in Italia; elabora strategie da proporre ai decisori politici avvicinando le imprese e le istituzioni; collabora con centri di ricerca europei.

Il “Rapporto sull’economia circolare in Italia 2019”, elaborato dal Network e da ENEA, che verrà presentato durante la conferenza, valuta le performance dell’Italia rispetto all’attuazione della Strategia europea sull’economia circolare, con particolare riferimento all’efficienza nell’uso d elle risorse, alla produzione, al consumo, alla gestione dei rifiuti e al mercato dei materiali riciclati, all’innovazione, agli investimenti e all’occupazione.

Aprono i lavori: Luca Dal Fabbro – Vicepresidente, Circular Economy Network; Edo Ronchi – Presidente, Fondazione per lo sviluppo sostenibile; Laura Cutaia – Dipartimento sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali ENEA; Dario Galli Vice Ministro dello sviluppo economico;

A moderare Antonio Cianciullo, giornalista di La Repubblica.

Relatori:

Christophe Debien – Direttore Generale, Institut Français pour l’économie circulaire; Alessandro Bratti – Direttore Generale, ISPRA; Enrico Brugnoli – Dirigente di ricerca, CNR; Marco Ravazzolo – Dirigente Area Politiche Industriali, Confindustria; Giorgio Merletti – Presidente, R.ETE. Imprese Italia; Gianna Fracassi – Segretaria Confederale, CGIL nazionale. Patty L’Abbate, Andrea Orlando – Componente Commissione ambiente, territorio e lavori pubblici, Camera dei Deputati; Maria Alessandra Gallone – Componente Commissione territorio, ambiente e beni ambientali, Senato della Repubblica; Rossella Muroni – Componente Commissione ambiente, territorio e lavori pubblici, Camera dei Deputati.