In auto con un finto lampeggiante della polizia, posta il video sui social e viene denunciato

7

MODUGNO – Ha pubblicato sui social un video mentre va in giro con la propria auto con un lampeggiante blu sul tetto, identico a quello in uso alle forze di polizia. Un 21enne di Modugno stato identificato e denunciato dai carabinieri per illecita detenzione di segni distintivi contraffatti.

Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato per un controllo mentre era in macchina con alcuni amici. I militari dell’Arma hanno trovato il lampeggiante nascosto sotto il sedile anteriore, lato passeggero. L’oggetto è stato sequestrato e il giovane denunciato. Inoltre lui e i suoi amici, trovati in strada oltre le 23 e senza giustificato motivo, sono stati multati dai carabinieri per aver violato il coprifuoco.