Ilva, Lezzi: “Lavoriamo per soluzione a immunità penale”

palazzina Direzione Ilva

Ecco le dichiarazioni del Ministro

ROMA – “Sull’Ilva da tempo siamo al lavoro per porre rimedio, in via normativa, alla questione dell’immunità penale.” Lo scrive su Facebook il ministro per il sud Barbara Lezzi.

“La recente sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo e la trasmissione degli atti alla Corte costituzionale da parte del GIP di Taranto per la presunta illegittimità costituzionale dell’immunità penale – spiega Lezzi – ci spronano a continuare in questa direzione e ci ricordano, una volta di più, che salvaguardia dell’ambiente e protezione della salute e del diritto alla vita, troppo a lungo subordinati a logiche economico-industriali, non possono più attendere.

Abbiamo ottenuto il miglior risultato possibile nelle peggiori condizioni possibili, ma siamo ancora al lavoro perché c’è tanto da fare per Taranto e per i tarantini. Non è una pagina chiusa – conclude il ministro per il Sud – ma un nuovo capitolo che abbiamo iniziato a scrivere.