Il Volley Club si concede il bis: netta vittoria sul Ruffano

grottaglie - ruffano

Ecco com’è andata

GROTTAGLIE (TA) – Prova di forza del Volley Club Grottaglie che al Pala Campitelli continua la sua marcia battendo il Toma Carburanti Ruffano per 3-0 (25-15; 25-18; 25-19). Una gara autoritaria nella quale i grottagliesi, privi di Schifone e Quaranta, si sono imposti con forza su un avversario che arrivava alla sfida imbattuto ed a punteggio pieno.

Decisivo per incanalare la sfida il Primo Set nel quale una prova corale di grande spessore e soprattutto un turno in battuta ottimo di L’Abbate hanno costretto il Ruffano a ricezioni difficili ed imprecise, agevolando il compito del Grottaglie. La sapiente regia di Argentino, rilanciato in sestetto, ha permesso a Fornaro e compagni di prendere immediatamente il largo, chiudendo il set con la doppia cifra di vantaggio.

Non è cambiata la musica nella seconda frazione nella quale gli ospiti, aggrappati ad un ottimo D’Amato, hanno provato ad offrire maggiori resistenze ma si sono dovuti comunque piegare ad un Volley Club sempre più in fiducia, nel quale tutti sono riusciti a dare un contributo importate. Particolarmente inspirati Fornaro e L’Abbate, oltre ad un Amato chirurgico nel mettere a terra punti pesanti.

Nel terzo set un’altra partenza a razzo dei granata ha permesso a Coach Marasciulli ed allo staff tecnico di provare nuove soluzioni: inserendo Solazzo, Giacobino e Manigrasso, nell’insolita veste da schiacciatore, per affinare ancor di più i meccanismi corali. Menzione d’onore per il giovane Emanuele Carlucci, prodotto del settore giovanile del Volley Club Grottaglie, che all’esordio assoluto in Serie C ha trovato due punti preziosi, tra i quali quello che ha chiuso il terzo set, fissando il definitivo tre a zero. A fine gara il giovane giocatore grottagliese ha dichiarato: “È stato fantastico esordire in Serie C e farlo così è ancora più bello. Ringrazio chi mi ha dato la possibilità di tagliare questo traguardo, farlo con la maglia della mia cittadina mi rende ancora più orgoglioso“.

Soddisfazione anche nelle parole del tecnico del Volley Club Grottaglie, Giovanni Marasciulli: “Abbiamo raccolto i frutti del lavoro svolto in settimana. Non siamo ancora al meglio ma pian piano ci stiamo avvicinando alla forma migliore. Non appena avremo il roster al completo potremo ancor di più crescere. Le vittorie aiutano a lavorare meglio, a Galatina, sabato prossimo, ci aspetterà un’altra battaglia. Voglio ringraziare il nostro pubblico che ha assiepato le tribune del Palazzetto anche con il maltempo che ha preceduto la gara“.

Fa eco alle parole del Mister una delle bandiere del Volley Club Grottaglie, Raffaele Strada: “Ogni partita che giochiamo è un test molto importante per noi in quanto si va a capire quali sfaccettature del nostro gioco dobbiamo. Abbiamo saputo controllare una squadra che poteva metterci in situazioni scomode. Stiamo acquisendo consapevolezza delle nostre potenzialità, dobbiamo lavorare sempre di più per poterci esprimere al cento per cento“.

Il Volley Club Grottaglie, Sabato 24 Novembre sarà di scena a Galatina contro il locali della SBV, usciti sconfitti per 3-2 dalla sfida contro la Pallavolo Villa D’Agri.

Volley Club Grottaglie – Toma Carburanti Ruffano

Volley Club Grottaglie: Solazzo, Giacobino, Amato 13, Strada 8, Taurisano 5, Fornaro 9 (K), L’Abbate 8, Argentino 4, Carlucci 2, Manigrasso, De Sarlo (L). All: Marasciulli.

Toma Carburanti Ruffano: D’Amato 16, Cesari 1, Rosafio 5, Gravante 3, Scarcia, De Donno 1, Pennetta 4, D’Urso 1, Passaseo, Bisanti Ma, Ferrari 2, Bisanti Mi (L). All: Medico.

Arbitri: Merico, Capozzo.

Note: Circa 300 spettatori.