Il patriarca di Costantinopoli Bartolomeo I ringrazia il sindaco e la città di Bari per la giornata del 7 luglio

terminati-lavori-a-bari-vecchia

Ecco le sue parole

BARI – L’arcivescovo Bartolomeo I di Costantinopoli, patriarca ecumenico del Sacro sinodo ortodosso, in una lettera inviata al sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha espresso gioia e apprezzamento per l’esperienza del soggiorno a Bari, il 7 luglio scorso, in occasione della preghiera di pace che ha visto insieme Papa Francesco e i patriarchi delle Chiese cristiane del Medio Oriente.

Nella nota, il patriarca sottolinea l’organizzazione impeccabile dell’evento, come pure il calore e la generosa ospitalità della città di Bari, ringraziandolo per la giornata che ha consentito alla delegazione non solo di conoscere Bari, ma soprattutto di stringere nuovi legami di amicizia, attraverso il dialogo e la reciproca collaborazione, e di rinsaldare gli antichi rapporti.

La lettera si conclude con l’auspicio che il Signore conceda la sua grazia infinita al sindaco e a tutti i cittadini di Bari e con la certezza che si sia trattato di una giornata storica in cui ciascuno ha avuto un ruolo vitale per testimoniare la missione condivisa della pace nel mondo.