“Il meraviglioso viaggio di Ulisse” del Teatro Le Giravolte a San Cesario di Lecce

6

 

SAN CESARIO DI LECCE (LE) – Prosegue il programma di “Teatri a sud. Astragali 40 anni di teatro”, sostenuto dal Ministero della Cultura e dalla Regione Puglia (Custodiamo la cultura in Puglia 2021 – Soggetti FUS). Sabato 18 dicembre (ore 17:30 – ingresso 3 euro), per la rassegna di Teatro ragazzi, la Distilleria De Giorgi di San Cesario di Lecce ospita “Il meraviglioso viaggio di Ulisse”, uno spettacolo di teatro d’ombre e racconto d’attore del Teatro Le Giravolte con Renato Grilli, Amelia Sielo e Francesco Ferramosca.

Motivo conduttore del poema e dello spettacolo è il viaggio. La storia di Ulisse e del suo meraviglioso viaggio di ritorno alla sua amata isola di “Itaca” ricca di avventure e sorprese. E il tema del viaggio da sempre affascina adulti e bambini, perché nasconde il senso dell’avventura, della ricerca dello sconosciuto, del nuovo e del temuto. Il cammino che si compie alla ricerca della propria identità, è un vero viaggio, durante il quale si fanno incontri, si instaurano relazioni, si raccoglie, si guarda, ci si stupisce e si fanno esperienze nuove, ma soprattutto è un viaggio nel quale, la cosa che più conta, non è tanto l’arrivare, ma l’andare. La storia di Ulisse e del suo viaggio di ritorno verso Itaca, una storia che rappresenta, metaforicamente, il processo di crescita di ciascun essere umano. Ma chi è veramente Ulisse? Perché le sue avventure affascinano adulti e bambini? Ulisse è un eroe multiforme, affascinante, simpatico, sempre alla ricerca di qualcosa. È curioso e astuto. Ha imparato a sue spese, che la curiosità può essere pericolosa. Il poema omerico viene portato in scena in un adattamento per tutte le età, dinamico e coinvolgente, una versione teatrale, pur fedele alla storia con sorprese scenografiche in un connubio fra tecnica del teatro delle ombre e racconto d’attore rendendo unica la raffigurazione degli avvenimenti narrati nell’opera.