Il “Magna Grecia” strategico per il tricolore Formula Challenge 2021: si corre la penultima prova a Torricella

5

cosimo salonna 2021

TORRICELLA (TA) – L’atmosfera è frizzante sul miniautodromo Pista Fanelli di Torricella, in provincia di Taranto: il 5^ “Magna Grecia”, penultimo appuntamento del Campionato Italiano Formula Challenge ACI Sport 2021 organizzato dalla scuderia Salento Motor Sport, si svolgerà il 27 ed il 28 novembre prossimi, ad appena una settimana di distanza dalla tappa disputata sul Circuito Internazionale Napoli, attesa come una sfida determinante per l’assegnazione dei titoli tricolori.

In via di definizione l’elenco iscritti ufficiale, è facile ipotizzare la partecipazione alla gara pugliese dei pretendenti principali. L’attuale leader della classifica nazionale, il pilota di Cisternino (BR) Cosimo Salonna, è motivato dalla brillante prestazione registrata a Sarno (NA) e punterà sulla corsa di casa per consolidare il primato ed ipotecare la stagione a bordo di una Renault 5GT Turbo gruppo E1 Italia per la scuderia Valle d’Itria. Conosce il circuito jonico anche il driver campano e campione italiano in carica Pietro Giordano, su bicilindrica Fiat 500 700, lo scorso anno presente sul tracciato Fanelli con una consistente rappresentativa della sua scuderia Tramonti Corse. Proprio da Tramonti dovrebbe approdare al “Magna Grecia” l’Under 23 Cristian Pironti, su Peugeot 106 16v Racing Start 1.6. Tra i candidati ed i possibili protagonisti figura anche Francesco Marotta, di Cavallino (LE) e portacolori della Casarano Rally Team, anche lui su Peugeot 106 Rallye, nella Speciale Slalom S5.

Alla neo 18enne di Furore (SA) Giulia Candido (Tramonti Corse), su Peugeot 106 Rallye di Gruppo N, potrebbe bastare il successo di domenica prossima per confermarsi campionessa italiana femminile 2021, ma dovrà vedersela con la salentina di Surbo Nadia Ruggio (Max Racing), su Peugeot 106 xsi 1.4 RS, e con la giovane ed agguerrita 19enne frusinate Beatrice Scarafone, su Peugeot 106 Suzuki E1.

Per quanto concerne la vittoria della gara, il tarantino Vito Ciracì tenterà di bissare l’exploit del 2020 su Kart Cross Yakar 600.

Il programma della corsa, diretta dal lucano Carmine Capezzera, prevede l’effettuazione delle verifiche sportive e tecniche nella giornata di sabato 27 novembre e, domenica 28 novembre, lo svolgimento della ricognizione e delle tre manches di gara, dalle ore 8.30 alle 16, seguite dalle premiazioni.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.salentomotorsport.it o sulla pagina Facebook Salento Motor Sport.