Gran concerto di Natale con il “Variety sax 4tet” oggi a Molfetta

16

Il  concerto celebra  “Il Natale delle meraviglie” con uno straordinario quartetto di sassofonisti; nella Galleria Patrioti Molfettesi risuonerà grande musica, a cura della Scuola Filippo Cortese

MOLFETTA –  A Molfetta ci si appresta a celebrare al meglio il Natale con il cartellone di eventi “Il Natale delle meraviglie”. La rassegna, fortemente voluta dall’amministrazione comunale nella persona del sindaco Tommaso Minervini e dall’assessorato al commercio della città di Molfetta nella persona dell’assessore e presidente DUC (distretto urbano del commercio) Carmela Minuto, sta animando tutta la città nel periodo delle festività natalizie, favorendo l’accesso del grande pubblico alle vie dello shopping cittadino. Il cartellone, costituito da tre sezioni, Teatro per Ragazzi, Musica e Danza, Eventi e Artisti, è diretto artisticamente da Pantaleo Annese, presidente dell’ass. Cips, in collaborazione con Francesco Tammacco, consulente ed esperto d’eventi. Archiviati gli eventi di Wine Christmas che hanno animato la città, oggi vigilia di Natale grande protagonista sarà il “Variety sax 4tet” la cui musica risuonerà alle ore 11,30 nella Galleria Patrioti Molfettesi del Risorgimento (nel tratto centrale di Corso Umberto). L’ensemble formato da quattro musicisti suona strumenti appartenenti alla stessa famiglia, ma con quattro timbri unici e inconfondibili. Quattro maestri provenienti dalla scena musicale locale: Gabriele Mastropasqua e Michele Marzella sassofonisti e compositori, Salvatore Pirolo anche clarinettista e Giampaolo Sinesi, esperto didatta e attivo nell’educazione musicale. La versatilità di questa formazione permette una performance di sicuro appeal sul pubblico con un programma musicale che spazia da indimenticabili colonne sonore di celebri film al repertorio di brani noti, riarrangiati ad hoc da questo organico entusiasmante. Il pubblico che assisterà al Gran concerto di Natale a cura della Scuola Filippo Cortese di Giovinazzo, potrà ascoltare, tra gli altri, brani come ‘Un americano a Parigi’ di George Gershwin e ‘Pirati dei Caraibi’ di John Williams, ma anche pezzi diventati grandi standard jazz come ‘Birdland’ della band Weather Report, dedicato al grande sassofonista Charlie Parker. Non mancheranno le più tradizionali canzoni natalizie, opportunamente rivisitate dal quartetto per i loro strumenti, in perfetto clima festivo.