Free-Liberi al cinema dal 26 agosto: prima assoluta al Galleria di Bari

14

free - liberi

BARI – Conto alla rovescia per FREE-Liberi, la commedia pluripremiata che sbarca finalmente al cinema dal 26 agosto. Dopo la grande uscita sulle piattaforme e il successo alla 77esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, la prima proiezione assoluta del film prodotto da Golden Hour Films e Ismaele Film con Rai Cinema, realizzato con il sostegno di Apulia Film Commission – Regione Puglia, è in programma il 26 agosto al Multicinema Galleria di Bari alle 20.45, alla presenza del regista Fabrizio Maria Cortese, degli attori Marco Marzocca, Sergio Friscia e Martina Palmitesta e del produttore Vito Caggianelli.

Prima della proiezione si terrà una conferenza stampa alla presenza del cast, del presidente di Apulia Film Commission, Simonetta Dellomonaco, e delle istituzioni pubbliche.

Durante l’evento, che aderisce alla campagna “Solo Al Cinema” per il rilancio della filiera cinematografica, verranno osservate tutte le norme previste dal protocollo sanitario e per accedere in sala sarà necessario mostrare il green pass.

Il cast stellare della commedia, tra cui spiccano Sandra Milo, Tullio Solenghi, Ivano Marescotti, Corinne Clery, Marco Marzocca, Sergio Friscia e Martina Palmitesta, è protagonista di un viaggio on-the-road sui generis, dal Lazio alla Puglia, che fa della vita e del desiderio di libertà il fil rouge della pellicola.

FREE – Liberi vuole portare una ventata di ottimismo e speranza attraverso la celebrazione della così detta ‘terza età’, momento della vita ricco ancora di aspirazioni e di sogni. “Quello che ho voluto raccontare nel film è la bellezza di essere anziani. Anziani non come fine o meglio non come principio di una fine, ma come categoria di persone consapevoli di vivere uno dei tanti momenti della vita, forse il più bello.” Così Cortese descrive FREE – Liberi, la storia di cinque anziani che scappano da una casa di riposo con un entusiasmo dilagante, che colora la storia come se fosse un po’ fumetto e un po’ favola.

SINOSSI:
Cinque anziani ospiti della casa di riposo dell’Opera Don Guanella di Roma, annoiati dalla vita quotidiana e delusi per il distacco dei loro affetti più cari, decidono di fuggire verso la Puglia per realizzare il sogno della loro vita: si tratta di Rocco (Ivano Marescotti), trader fallito, suo fratello Luchino (Enzo Salvi), cuoco ossessivo compulsivo, Antonio (Babak Karimi),ex-capitano di lungo corso, Erica (Corinne Clery), ex-cantante cardiopatica e Mirna (Sandra Milo), arrivata in Italia dalla Serbia allo scoppio delle guerre jugoslave. Innamorati dell’avventura che Mirna sta per intraprendere per ritrovare il pluriricercato Dragomir (Antonio Catania), suo vecchio amore creduto morto ma in realtà nascosto da decine d’anni nel Salento, i quattro si uniscono al viaggio. Sono certi che la loro vita cambierà per il meglio una volta incontrato il potente criminale. Le storie personali si alterneranno in un susseguirsi di vicende tra passione e avventura, in un Salento che farà da cornice alle loro emozioni. Riusciranno i nostri amici a realizzare i loro sogni?