Francavilla Fontana, finanziamento per il restauro delle Porte storiche

10

castle imperiali francavilla fontana

Ottenuto un finanziamento di 170 mila euro per il restauro e la valorizzazione delle Porte cittadine

FRANCAVILLA FONTANA (BR) – A pochi giorni dall’avvio dei lavori in via Roma, arriva un’altra importante notizia per la valorizzazione del centro cittadino di Francavilla Fontana.

Il progetto per il restauro e l’illuminazione delle Porte del Carmine e della Croce – candidato dall’Amministrazione Comunale ad un bando del GAL Terra dei Messapi – è stato finanziato con 170 mila euro.

Questo finanziamento – dichiara il Sindaco Antonello Denuzzo – ci consentirà di mettere sotto la giusta luce una parte dimenticata del nostro patrimonio storico-artistico. Le Porte rappresentano l’antico biglietto da visita della Città e ne custodiscono la storia. Per questa ragione non abbiamo avuto esitazioni a candidare il restauro di questi testimoni di pietra delle vicende storiche francavillesi.”

Gli interventi, oltre a prevedere il recupero, il consolidamento e la conservazione delle strutture, doteranno i monumenti di una illuminazione che ne metterà in evidenza la bellezza e l’importanza storica, favorendo un riequilibrio tra la parte antica e quella contemporanea della Città.

Prende sempre più forma – prosegue il Sindaco – la nostra idea di rinnovamento del centro storico cittadino. Nei prossimi giorni tornerà con una nuova veste a dominare Piazza Umberto I la Torre Civica, oggetto in questi mesi di un accurato lavoro di restauro conservativo, mentre a breve partiranno i lavori di rifacimento del basolato di via Roma.”

Importanti novità anche per la Porta dei Cappuccini.

L’Amministrazione Comunale ha definito per questo monumento un progetto di restauro e, nei giorni scorsi, è stato candidato ad un finanziamento governativo.

Le Porte, via Roma, la Torre Civica e la ex Piazza Coperta – conclude il Sindaco – sono tasselli di un progetto complessivo per il rilancio, anche in termini turistici, del centro storico cittadino che, in questi anni, ha dimostrato di avere un notevole potenziale attrattivo.”