Festa del mare a Bari

appuntamenti

Gli appuntamenti del 15 e del 16 agosto

BARI – A Bari, Ferragosto di musica, teatro e danza con la Festa del Mare, la rassegna di spettacoli promossa dalla Regione Puglia in collaborazione con Puglia Promozione e organizzata dal Teatro Pubblico Pugliese con la supervisione artistica del Comune di Bari. Mercoledì 15 agosto, in largo Cristoforo Colombo, a Santo Spirito (ore 21.30), Nicola Pignataro e Giuliano Ciliberti portano in scena la commedia «Domenico è sempre Domenico», mentre al Fortino Sant’Antonio, nell’ambito del mercatino del disco Bari Vinyl Connection a cura di Summit Club Bari, in programma tutti i giorni dalle ore 19 sino a tarda notte, selezioni musicali di Franco Lastilla dedicate ai suoni degli anni Ottanta, rigorosamente in vinile.

Giovedì 16 agosto ancora teatro (e danza) con l’avvio della sezione «Love and the Sea» curata da Vito Signorile . La formula prevede sette spettacoli, in replica per tre giorni sino al 18 agosto (alla stessa ora), in quattro luoghi diversi della città vecchia.

Alle ore 20 Rocco Capri Chiumarulo e Terrae presentano «Canti e disincanti. Tradizioni e tradimenti» al Fortino Sant’Antonio, dove alle ore 23.00 Betty Lusito e Pino Petrella propongono «L’amore a dispetto». In piazzetta Santa Scolastica, alle 19.30 e alle 21, va in scena «Bari 3.0» con Davide Ceddìa, mentre alle 22.30 Nico Salatino presenta «Odore di Bari». In piazzetta Maurogiovanni doppia recita, alle ore 20.30 e alle 22, per lo spettacolo di danza di Mimmo Iannone e AltraDanza, seguito alle 23.30 da Maria Giaquinto e Giuseppe De Trizio in «Canti e Conti». Infine, piazza del Ferrarese ospita alla mezzanotte la performance «Tango e milonga per tutti» dei Tangheros di Apulia Tango .

E sempre giovedì 16 agosto, sulla terrazza del Fortino, nell’ambito del Bari Vynil Connection, il programma in consolle prevede le selezioni reggae e hip hop di Jamano.

La «Festa del Mare» andrà avanti tutti i giorni, sino al 24 agosto, e animerà Bari con un’offerta di spettacolo comprendente quasi quaranta appuntamenti, dislocati da nord a sud della città, da Santo Spirito a Torre a Mare, e toccherà spiagge, località balneari e luoghi del centro storico tra i più amati e frequentati dai baresi, che ogni sera avranno l’opportunità di trovare occasioni di svago e intrattenimento pensate anche per le tante presenze turistiche.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.