Federalismo demaniale in Puglia: trasferito al Comune di Margherita di Savoia il Magazzino Nervi

31

nerviI dettagli

MARGHERITA DI SAVOIA (BT) – E’ stato firmato l’atto per il trasferimento a titolo gratuito dall’Agenzia del Demanio al Comune di Margherita di Savoia (BT) del Magazzino Nervi, come previsto dal decreto sul federalismo demaniale culturale.

Si tratta di un edificio di valore storico-artistico, che prende il nome dal suo progettista Pierluigi Nervi, situato nell’area produttiva ad est della città e immerso nel contesto di grande pregio naturalistico della “riserva naturale salina di Margherita di Savoia”. Il progetto di valorizzazione per la riqualificazione del Magazzino Nervi prevede la realizzazione di un Museo del Sale, fruibile da cittadini e turisti.

Il Museo sarà contemporaneamente luogo di narrazione della lunga storia della salina, fulcro di interesse del territorio nei secoli, e della storia del “Magazzino” con riferimento al Nervi, alle sue opere e ai suoi studi.