Fantamusique 2022, domani ultimo concerto della rassegna a Giovinazzo

6

All’Auditorium Odeion un viaggio alla scoperta del repertorio di  Charles Mingus con Rossano Emili , Gabriele Mastropasqua , Nicola Cozzella , Vito di Modugno , Mimmo Campanale

GIOVINAZZO (BA) – L’omaggio a uno degli artisti più ‘controcorrente’ della scena Jazz americana chiude la rassegna concertistica Fantamusique, organizzata a Giovinazzo dall’associazione Gij-Giovinazzo in Jazz, con la direzione artistica di Gabriele Mastropasqua.

Domenica 27 marzo alle ore 19.30 ritorna l’appuntamento di Gij guests: sul palco dell’Auditorium Odeion di Giovinazzo (via delle Filatrici 32, Giovinazzo) si esibiranno Rossano Emili (sax baritono), Gabriele Mastropasqua (sax baritono), Nicola Cozzella (sax contralto), Vito di Modugno (organo hammond), Mimmo Campanale (batteria).

Da ‘Devil woman’ a ‘Nostalgia’, passando per ‘Weird nightmare’ e ‘Moanin’, un viaggio alla scoperta del repertorio del contrabbassista afroamericano Charles Mingus, scomparso nel 1979 all’età di 56 anni dopo aver rivoluzionato la scena jazz internazionale.

L’ingresso al concerto è a pagamento, con biglietto unico al prezzo di 12 euro. Obbligatoria la prenotazione ai numeri 340 10 62 022 – 328 28 50 978. Durante gli appuntamenti sarà garantito il rispetto delle normative Covid per gli spettacoli dal vivo. Per informazioni si possono chiamare i numeri 340 10 62 022 – 328 28 50 978 o visitare le pagine Facebook (facebook.com/gijgiovinazzo) e Instagram di Gij (www.instagram.com/gij_giovinazzo).