Ex viabilità di competenza Anas trasferita al Comune di Barletta

piantina

I dettagli

BARLETTA – Una nuova viabilità con la previsione di tre rotatorie, che migliori la funzionalità degli incroci di via Dante Alighieri con via Dante Cioce, via Romanelli con via Morelli e garantisca condizioni di sicura percorribilità allo svincolo Patalini della strada statale 16, per il deflusso dei veicoli provenienti da Bari che da quella rampa di accesso della statale entrano nell’abitato, è l’oggetto di un deliberato dell’Amministrazione comunale di Barletta, su proposta del sindaco Cosimo Cannito, e dell’assessore alle Politiche infrastrutturali Gennaro Calabrese.

E’ questo l’indirizzo dell’Amministrazione comunale approvato dalla giunta che prende atto di come quella zona e il suo sistema viario, negli ultimi anni, con la realizzazione della nuova 167, sia cambiato. Tanto che, porzioni di territorio e strade che erano di competenza di Anas sono ora di competenza comunale.

Sarà, da questo momento, compito del settore comunale Lavori pubblici e del dirigente avviare le procedure per la progettazione e realizzazione di tali interventi.