Estate barese 2017: la Commissione sceglie il progetto di iniziative culturali e di spettacolo proposto da B-geek srl

63

Lo rende noto la ripartizione Culture

logo BariBARI – La ripartizione Culture rende noto che sono terminati da poco i lavori della Commissione incaricata di valutare le proposte pervenute a seguito dell’avviso pubblico per la selezione di un progetto di iniziative culturali e di spettacolo per l’Estate barese.

All’esito di attenta disamina, la Commissione – presieduta dalla direttrice della ripartizione Culture Marisa Lupelli e composta da Antonella de Maio e Germana Gacina, entrambe iscritte all’Albo di esperti esterni cui poter conferire incarichi di partecipazione a commissioni di valutazione di progetti culturali e di spettacolo – ha ritenuto meritevole di approvazione e pertanto ammesso al beneficio del contributo previsto, pari a 48mila euro, il progetto presentato da B-Geek srl, una start up iscritta all’Albo degli operatori culturali e di spettacolo del Comune di Bari.

Il progetto, dal titolo “Notti d’estate”, coerentemente con quanto richiesto dall’avviso, prevede una serie di eventi ed esibizioni musicali a luglio e agosto, come di seguito indicato:

DATA

ORA

ATTIVITÀ

LUOGO

13/07/2017

10.00 – 13.00

Balli di gruppo e baby dance / Isole di lettura

spiaggia Pane e Pomodoro/ Torre Quetta

20.30 – 23.00

Superclassificasciò, Max il Nano e Renato Ciardo

piazza del Ferrarese

19.00 – 23.00

Degustazione vini e prodotti tipici

via Venezia

14/07/2017

21.00 – 23.00

I Merli in concerto

piazza Europa

15/07/2017

21.00 – 23.00

Why not? in concerto

Ceglie del Campo

19/07/2017

21.00 – 23.00

Uno nessuno e centoMINA- Recital

lungomare Starita – fronte ingresso Eataly

20/07/2017

20.30 – 21.45

Concerto per pianoforte quattro mani – Duo Veneziani & Valluzzi

largo Albicocca

22.00 – 23.15

Iovene & Lomangino Jazz Duo Country

largo Albicocca

27/07/2017

10.00 – 13.00

Balli di gruppo e baby dance / Isole di let tura

spiaggia Pane e Pomodoro/ Torre Quetta

20.30 – 21.45

Omaggio al bel canto – concerto lirico

largo Annunziata

22.00 – 23.15

Concerto per pianoforte quattro mani – duo Veneziani & Valluzzi

largo Annunziata

28/07/2017

21.00 – 23.00

The Sound Messangers

Loseto

29/07/2017

21.00 – 23.00

Beatterr one in concerto

piazza Umberto I – Carbonara

04/08/2017

10.00 – 13.00

Balli di gruppo e baby dance / Isole di lettura

spiaggia Pane e Pomodoro/ Torre Quetta

21.00 – 22.30

Il palchetto della commedia dell’arte – teatro

largo Annunziata

21.00 – 23.00

MOLLA duo in concerto

Santa Rita

24/08/2017

10.00 – 13.00

Balli di gruppo e baby dance / Isole di lettura

spiaggia Pane e Pomodoro/ Torre Quetta

21.00 – 22.30

Alla moda del varietà – teatro

largo Annunziata

31/08/2017

19.00 – 23.00

Degustazione vini e prodotti tipici

via Venezia

20.30 – 23.00

Molla, Leonardo Lamacchia, Daniele Condotta, degustazione di vini e prodotti tipici

piazza del Ferrarese

03/09/2017

21.00 – 23.00

Why not?, Beatterr one, The Sound Messangers, MOLLA

piazza Umberto I – Carbonara

09/09/2017

21.00 – 23.00

Recital “Cantautori ” e i Merli in concerto

lungomare Starita – fronte ingresso Eataly

Cui si aggiungono cinque appuntamenti per i più piccoli, uno per Municipio, curati direttamente dal Granteatrino Casa di Pulcinella e concordati con i presidenti di Municipio:

MUNICIPIO

DATA

SPETTACOLO

LUOGO

ORA

1

martedì 11 luglio

“Pulcinella”

Giardino Mimmo Bucci

19.00

2

martedì 25 luglio

“La storia di Oliva e del principe Pomodoro”

Parco don Tonino Bello

19.00

3

venerdì 28 luglio

“Hansel & Gretel”

piazza Europa/via Cacudi

19.00

4

sabato 5 agosto

“Pulcinella”

piazza Garibaldi – Carbonara

19.00

5

lunedì 7 agosto

“Hansel & Gretel”

sagrato Chiesa S. Michele – Palese

11.00

Con questo cartellone di appuntamenti che spaziano dalla musica colta da camera al jazz, dai recital teatrali al cabaret di qualità commenta l’assessore Silvio Maselli si delinea definitivamente il nostro indirizzo culturale: non eventi effimeri e fugaci, ma una programmazione articolata in stagioni che possa consentire a Bari di offrire, oltre alla ricchissima programmazione autunnale e invernale, anche il piacere di magiche serate primaverili – grazie al Maggio barese – e dolci notti estive, per coltivare il gusto di una città sensibile alla bellezza e al talento. Fare tutto questo, peraltro, in armonia con i Municipi, presso i cui territori si svolgeranno molte attività, denota una comunanza di intenti della quale dobbiamo essere orgogliosi. Per questo ringrazio i presidenti e i consiglieri di tutti i Municipi, augurandomi che questa sia la traccia di un futuro lavoro comune, ricco di ricadute positive per i baresi e i sempre più numerosi turisti”.