Daniela Sindaco sulla vicenda del Samsara

201

daniela sindaco

“La Regione Puglia trovi una soluzione”

BARI – Sulla vicenda del Samsara di Gallipoli interviene Daniela Sindaco, candidata nella lista Liberi e Uguali al collegio plurinominale Lecce 3 alla Camera dei Deputati

Quanto sta accadendo a Gallipoli, a seguito dei provvedimenti giurisdizionali riguardanti lo stabilimento balneare Samsara, assume contorni sempre più preoccupanti. Ancora una volta il peso dei ritardi accumulati nell’affrontare con decisione il problema e l’incapacità delle istituzioni di prendere provvedimenti adeguati rischia di mettere in pericolo il regolare svolgimento delle attività economiche nel comparto turistico e ricettivo. E’ una vergogna, il cui peso ricade interamente sulle spalle degli operatori del settore.
In un periodo di crisi economica come quello attuale che ha colpito seriamente, tra gli altri, il settore turistico, buon senso richiederebbe di compiere scelte strategiche e ragionevoli che possano salvaguardare un settore che rischia di sprofondare.
Invito pertanto la Regione ad intervenire con urgenza al fine di trovare, di concerto con l’Amministrazione comunale, una soluzione che tuteli una delle prime voci dell’economia pugliese e le aspettative di tanti addetti ai lavori. Esprimo, infine, piena solidarietà a tutto lo staff del Samsara Beach di Gallipoli ed in particolare a Luigi Abaterusso e David Cicchella e li invito con forza a non mollare”.