Da domani a Bari una delegazione del governo greco per una visita studio dei servizi comunali del Welfare

40

logo Bari

I dettagli

BARI – A partire da domani, mercoledì 20 marzo, e fino a venerdì 22 marzo, una delegazione istituzionale del governo greco, costituita da sei rappresentanti della prefettura del Peloponneso e delle regioni della stessa area geografica, sarà impegnata in una visita di studio finalizzata alla conoscenza delle politiche locali in tema di welfare e dei progetti di cooperazione fra la Grecia e il Comune di Bari.

L’iniziativa è finalizzata a incoraggiare lo spirito di solidarietà internazionale e incentivare la crescita attraverso la conoscenza delle diversità che costituiscono arricchimento e integrazione sociale.

Gli obiettivi della collaborazione riguardano in particolare:

· la conoscenza dei rispettivi patrimoni culturali;

· la valorizzazione delle diversità linguistiche e culturali;

· il dialogo e il confronto di esperienze in tema di politiche per il welfare;

· la comparazione dei sistemi di finanziamento dei servizi per il welfare e relativa analisi.

Di seguito il calendario delle tre giornate:

mercoledì 20 marzo

ore 9: benvenuto dell’assessora al Welfare Bottalico in assessorato, in piazza Chiurlia, e presentazione della programmazione dei servizi sociali

ore 10.30: visita alla Casa dei bambini e delle bambine, in strada Modugno- Carbonara 110

ore 11.30: visita al Centro ludico per la prima infanzia nel parco “Don Tonino Bello”

giovedì 21 marzo

ore 10: visita alla Casa di comunità Villa Ata, in via Pizzillo 20, a Palese

ore 11: visita alla Casa di comunità gestita dal CAPS a Palese

ore 12.30: visita al centro diurno per minori a rischio, in via Marche 1, al San Paolo

ore 13.30: visita alla Casa delle Culture, in via Barisano da Trani 15, al San Paolo, con

pranzo etnico a seguire

ore 20.30: visita all’unità di strada comunale “Care for people”

venerdì 22 marzo

ore 9.30: visita al centro di accoglienza notturna Andromeda, in corso De Gasperi 320/A

ore 10.30: visita alla Case di comunità a Mungivacca

ore 11.30: visita al Centro antiviolenza, in strada San Giorgio 21

ore 12.30: visita al centro diurno comunale “Area 51”, in corso Italia 81.