Covid: nel Barese 260 sanzioni nel primo weekend pasquale

5

BARI – Nel primo weekend di inasprimento delle misure anti-Covid disposte dalla Regione Puglia per la Settimana Santa, nel territorio dell’area metropolitana di Bari sono state sanzionate 260 persone, prevalentemente per violazione del coprifuoco, e una è stata denunciata per epidemia colposa perché trovata in giro nonostante fosse positiva al virus. Complessivamente sono stati controllati nei due giorni di sabato e domenica 5.480 cittadini.

Sottoposte a controllo pure 171 attività e 3 titolari sono stati sanzionati. In totale dal 15 marzo, da quando cioè la Puglia è passata in “zona rossa” a causa dell’aumento dei contagi, sono state controllate 35.338 persone, 1.307 delle quali sanzionate, e 1.580 attività, 34 sanzionate.