Coronavirus in Puglia, dati del 28 giugno: +9 nuovi positivi

19

coronavirus lunedì

Il bollettino di lunedì 28 giugno 2021: scendono a 3.472 i casi positivi al Covid-19 in regione, nessun decesso

REGIONE – Nuova giornata di informazione da Puglianews24.eu sulla situazione dell’emergenza Coronavirus in Regione per lunedì 28 giugno 2021. Andiamo a vedere di seguito i dati del bollettino della giornata a cura della Regione Puglia sulla base degli ultimi dati comunicati quindi la situazione della campagna vaccinale.

In Puglia, sono stati registrati 4256 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 9 casi positivi: 2 in provincia di Brindisi, 2 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 2 casi di residenti fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota.

Non sono stati registrati decessi.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati complessivamente 2.660.485 test.

  • 243.135 sono i pazienti guariti.
  • 3.472 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 253.247 così suddivisi:

  • 95160 nella Provincia di Bari;
  • 25581 nella Provincia di Bat;
  • 19794 nella Provincia di Brindisi;
  • 45150 nella Provincia di Foggia;
  • 26916 nella Provincia di Lecce;
  • 39456 nella Provincia di Taranto;
  • 813 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 377 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 27.6.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/RiC1D.

IL PUNTO SULLA CAMPAGNA VACCINALE IN PUGLIA AL 27 GIUGNO

Andiamo a vedere le ultime informazioni sulla campagna vaccinale secondo quanto riferito dal Portale Regione Puglia. Sono 3.420.097 le dosi di vaccino anti covid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.00 del 27 giugno 2021 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 92.4% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 3.701.614).

ASL BARI

Fine settimana intenso in tutti i centri vaccinali della ASL Bari. Nella giornata di sabato sono stati somministrati 9.109 vaccini, di cui 4.974 prime dosi e 4.135 seconde, facendo salire a oltre 1milione e 33mila il computo delle vaccinazioni anti-Covid eseguite dalla ASL Bari. Cresce in maniera costante la copertura vaccinale assicurata ai residenti del territorio provinciale, con il 67% della popolazione vaccinabile (età pari o superiore a 12 anni) che ha ricevuto almeno la prima dose e quasi un barese su tre (32%) che ha completato il ciclo vaccinale. Particolarmente elevata l’adesione alla campagna vaccinale tra i cittadini dai 50 anni in poi: l’88% ha fatto la prima dose, il 50% le ha fatte entrambe. Cifre in progressiva crescita anche tra gli under 50: il 71% dei 40-49enni ha ricevuto una dose di vaccino, così come il 45% dei 30-39enni e il 33% dei 20-29enni. Nell’ultima fascia d’età, tra i 12 e 19 anni, il 20% ha già potuto ricevere una dose di vaccino.

ASL BRINDISI

Nella Asl di Brindisi proseguono le vaccinazioni. Sono oltre 64mila le dosi erogate finora dai medici di medicina generale, di cui 14mila in ambito domiciliare. Circa 12mila dosi sono state somministrate dai medici di famiglia a over 80, 17mila a soggetti della fascia di età 70-79 anni, 18mila a soggetti di quella 60-69 anni e 17mila 500 a under 60. I soggetti fragili rappresentano la categoria a rischio vaccinata prevalentemente dai medici di medicina generale con 46mila somministrazioni.

ASL BT

I dati della Asl Bt saranno aggiornati domani.

ASL FOGGIA

Sono oltre 520.000 le dosi somministrate complessivamente in provincia di Foggia dall’avvio della campagna vaccinale. Continuano senza sosta, nonostante il gran caldo, le somministrazioni di prime e seconde dosi nei punti vaccinali, negli hub e ad opera dei medici di medicina generale. Nel dettaglio, a ieri mattina, in provincia di Foggia, hanno ricevuto la prima dose: 50.790 persone estremamente vulnerabili; 16.350 caregivers; 38.261 persone ultraottantenni (pari al 93,3%); 51.790 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari al 90,7%); 63.250 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari all’86,7%); 67.750 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 73,2%); 49. 900 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 56%); 34.400 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 47, 4%); 33.900 persone di età compresa tra 29 e 17 anni.

ASL LECCE

Prosegue regolarmente la campagna di vaccinazione anti Covid nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale, negli ambulatori e a domicilio: circa 6000 le vaccinazioni effettuate nella giornata di sabato. 465 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 354 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 517 nel PTA di Gagliano del Capo, 438 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 343 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 502 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 441 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 359 nella Caserma Zappalà di Lecce, 255 nell’edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 221 nel Pta di Maglie, 349 nella RSSA comunale di Martano, 516 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 358 nel Centro Aggregazione Giovanile di Spongano, 66 nell’Ospedale di Copertino, 154 nel Dea Fazzi e 383 dai Medici di medicina generale.

ASL TARANTO

I dati della Asl Ta saranno aggiornati oggi.