Coronavirus in Puglia, dati del 21 luglio: +139 nuovi positivi

48

coronavirus mercoledì

Il bollettino di mercoledì 21 luglio 2021: salgono a 1.824 i casi positivi al Covid-19 in regione, 5 decessi

REGIONE – Nuova giornata di informazione da Puglianews24.eu sulla situazione dell’emergenza Coronavirus in Regione per mercoledì 21 luglio 2021. Andiamo a vedere di seguito i dati del bollettino della giornata a cura della Regione Puglia sulla base degli ultimi dati comunicati quindi gli aggiornamenti sulla campagna vaccinale.

In Puglia, sono stati registrati 7.301 test per l’infezione da Covid-19 Coronavirus e sono stati registrati 139 casi positivi: 35 in provincia di Bari, 14 in provincia di Brindisi, 14 nella provincia BAT, 8 in provincia di Foggia, 36 in provincia di Lecce, 31 in provincia di Taranto, 2 fuori regione.

Un caso precedentemente attribuito a provincia non nota, è stato classificato oggi, per cui il totale odierno resta di 139 casi positivi.

Sono stati registrati 5 decessi, 1 a Bari e 4 a Taranto.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.796.793 test.

245.974 sono i pazienti guariti.

1.824 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 254.462, così suddivisi:

  • 95.448 nella Provincia di Bari;
  • 25.653 nella Provincia di Bat;
  • 19.930 nella Provincia di Brindisi;
  • 45.288 nella Provincia di Foggia;
  • 27.289 nella Provincia di Lecce;
  • 39.647 nella Provincia di Taranto;
  • 835 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 372 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 21.7.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/n0ROo.

IL PUNTO SULLA CAMPAGNA VACCINALE IN PUGLIA AL 20 LUGLIO

Andiamo a vedere le ultime informazioni sulla campagna vaccinale secondo quanto riferito dal Portale Regione Puglia. Sono 4.305.916 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.08 del 20 luglio 2021 dal Report del Governo nazionale). Le dosi sono il 94,1% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, pari a 4.573.498.

ASL BARI

Quasi 11.700 dosi somministrate nelle ultime 24 ore nei centri vaccinali della ASL Bari. In particolare sono state iniettate 3.801 prime dosi e 7.898 seconde, con 2.093 vaccinazioni eseguite in Fiera del Levante e volumi elevati anche in diversi centri vaccinali del Barese: Mola (1.171), Valenzano (744), Capurso (716), Putignano (667), Corato e Alberobello (619), Monopoli (605). Proseguono, inoltre, le attività nei centri interaziendali dedicati alle imprese produttive, con 534 vaccinazioni eseguite a Molfetta. La campagna vaccinale, in tutto il territorio barese, ha superato 1 milione e 419mila somministrazioni, di cui 84mila negli ultimi sette giorni. La copertura vaccinale in questa fase sta crescendo alla velocità di circa un punto percentuale al giorno: il 75% dei baresi in età vaccinabile ha ricevuto almeno la prima dose, mentre il 53% ha completato il ciclo di immunizzazione con dose doppia o singola.

ASL FOGGIA

Dall’avvio della campagna vaccinale in provincia di Foggia sono 638.065 le somministrazioni effettuate. Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 62,9% della popolazione con 378.371 prime dosi somministrate; ha invece concluso il ciclo vaccinale il 43,1% della popolazione, con 259.694 seconde dosi.

Nel dettaglio, a ieri mattina, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 48.677 persone estremamente vulnerabili su 52.296 che hanno ricevuto la prima dose; 12.865 caregivers su 16.637 che hanno ricevuto la prima dose; 35.872 ultraottantenni (pari all’87,4%) su 38.615 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 94%); 43.454 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari al 76,1%) su 52.808 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 92,5%); 47.957 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 65,9%) su 64.684 che hanno ricevuto la prima dose (pari all’88,8%); 55.600 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 61%) su 71.862 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 78,8%); 34.011 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 39,4%) su 56.997 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 66,1%); 22.800 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 32,1%) su 40.335 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 56,7%). I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 149.992 dosi di vaccino di cui 18.520 a domicilio.

ASL TARANTO

La campagna vaccinale in Asl Taranto conta, in totale, oltre 607mila dosi di vaccino. Rispetto a questo dato, oltre 267mila cittadini hanno completato il ciclo vaccinale. Lunedì pomeriggio, sono state somministrate quasi 3600 dosi di vaccino negli hub, così distribuite: a Taranto 561 presso la SVAM, 487 presso l’Arsenale; 671 dosi a Martina Franca, 681 a Grottaglie, 386 a Manduria, 379 a Massafra, 434 presso l’hub di Ginosa. Stamattina sono state somministrate oltre 5300 dosi di vaccino, così distribuite: a Taranto 932 presso la SVAM e 976 presso l’Arsenale; 670 dosi a Martina Franca, 525 a Grottaglie, 669 a Manduria, 824 a Massafra, 755 presso l’hub di Ginosa.

ASL BRINDISI

Oltre 3.400 le dosi somministrate lunedì nella Asl di Brindisi. Sono circa 417mila le dosi totali di vaccino somministrate finora nei centri attivi sul territorio. La copertura vaccinale con ciclo completo per la fascia di età 50-59 è pari al 55,4%, per quella 60-69 è del 55%, per la fascia 70-79 è del 79% e per gli over 80 è pari all’86,7%.

ASL BT

Nella giornata di ieri nella Asl Bt sono state somministrate 2698 dosi di vaccino. In particolare ad Andria sono stati vaccinati 797 cittadini, a Bisceglie 364, a Trani 566 e a Barletta 521.

ASL LECCE

Sono 806 678 le dosi di vaccino somministrate finora a cittadini residenti in ASL Lecce. Prosegue la campagna nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale, negli ambulatori e a domicilio: 8901 le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri.

732 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 680 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 866 nel PTA di Gagliano del Capo, 561 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 736 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 920 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 621 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 825 nella Caserma Zappalà di Lecce, 771 nell’edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 479 nella RSSA comunale di Martano, 566 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 690 nel Centro Aggregazione giovanile di Spongano, 130 nel Dea Vito Fazzi, 260 dai Medici di medicina generale.