Conoscere per non dimenticare, iniziativa del comune di Barletta per il Giorno del Ricordo

4

banner ricordo

BARLETTA – Sarà on line, sulla homepage del portale istituzionale del comune di Barletta ( https://www.comune.barletta.bt.it/retecivica/) e sulle pagine social della biblioteca comunale “Sabino Loffredo”, l’iniziativa Conoscere per non dimenticare, per celebrare il giorno del ricordo, “al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”, come si legge all’articolo 1 della Legge 92 del 30 marzo 2004, istitutiva di tale celebrazione.

Dal Castello il saluto istituzionale e i messaggi degli assessori alla Cultura Graziana Carbone e alle Politiche giovanili Oronzo Cilli; dalla biblioteca comunale quelli dei giovani volontari del servizio civile.

Simona Falcetta leggerà un brano dal racconto del tenente della Guardia Nazionale Repubblicana Graziano Udovisi;

Claudia Dipaola leggerà un brano dalla testimonianza di Giovanni Radeticchio, sottotenente proveniente dalla scuola A.U.C. di Pola.

Erica Davanzante si cimenterà nella lettura della testimonianza di Giuseppe Comand, vigile del fuoco ausiliario, ultimo degli uomini che videro risalire i corpi degli italiani innocenti.

Le conclusioni saranno affidate a Giuseppe Dicuonzo Sansa, esule istriano e delegato provinciale della BAT e referente per l’Italia meridionale dell’associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia.