Conferenza conclusiva del laboratorio Ti porto a Bari

26

BARI – Sabato 18 settembre 2021 dalle ore 9.30 si terrà presso il Terminal Crociere del Porto di Bari la conferenza conclusiva del laboratorio Ti porto a Bari voluto dall’AdSP MAM in collaborazione con l’ANCE Bari e BAT e il supporto della Fondazione Dioguardi e di Legambiente Puglia, inserita all’interno del Biarch, vincitore del bando “Festival dell’Architettura”, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, prodotto dalla Città di Bari, co-finanziato da Regione Puglia, Pugliapromozione, Apulia Film Commission, Politecnico di Bari e Città Metropolitana di Bari.

Al laboratorio hanno preso parte una ventina di giovani professioniste e professionisti provenienti da diverse università italiane ed europee che si sono potuti confrontare in questi giorni con tecnici, docenti e comunità che ruotano intorno al mondo dell’architettura e del porto di Bari.

Le giovani e i giovani partecipanti al workshop, a seguito di alcune analisi introduttive e dei sopralluoghi svolti, hanno contribuito all’elaborazione di una nuova visione di porto che possa essere paesaggisticamente maggiormente integrata alla città. Il loro lavoro si è focalizzato sulle zone di San Cataldo, Marisabella e sull’area del Castello.

Durante la mattinata saranno presentati al pubblico i loro lavori e sarà possibile scoprire la mostra dove saranno esposti tutti i loro elaborati.

Alla conferenza porterà i saluti del Biarch il coordinatore tecnico scientifico Arch. Alessadro Cariello e alla mattinata prederanno parte, con i loro interventi, il Prof. Ugo Patroni Griffi, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale, l’Avv. Vito Lacoppola, Assessore alla trasparenza e della legalità del Comune di Bari, l’Avv. Raffaele Piemontese, Vicepresidente della Regione Puglia, l’Arch. Maria Piccarreta, Segretario Regionale MiC per la Puglia, l’Avv. Vito Bruno, Direttore Generale ARPA Puglia, l’Ing. Raffaele Sannicandro, Direttore generale ASSET Puglia, l’Arch. Beppe Fragasso, Presidente di ANCE Bari-BAT, l’Ing. Francesco Maggiore, Presidente della Fondazione Dioguardi, il Prof. Arch. João Nunes, Fondatore dello Studio di Architettura Paesaggista PROAP e professore presso l’Accademia di Architettura di Mendrisio. Oltre a loro saranno presenti la Prof.ssa Arch. Maria Cerreta, Coordinatrice del Master in Pianificazione e Progettazione delle Aree Portuali presso l’Università Federico II di Napoli, l’Ing. Pompeo Colacicco, Direttore della Ripartizione Urbanistica del Comune di Bari, l’Ing. Francesco Di Leverano, Dirigente dell’Area Tecnica dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale, l’Arch. Cosimo Damiano Mastronardi, Presidente dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari, il Prof. Ing. Vitantonio Amoruso, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Bari, il Prof. Ing. Francesco Rotondo, Presidente INU Puglia, l’Arch. Mauro La Notte, Presidente INARCH Puglia, la Dott.ssa Daniela Salzedo, Direttrice Regionale di Legambiente Puglia, Luigi Morfini, Presidente dell’Associazione Operatori Portuali dell’Adriatico Meridionale, il Prof. Antonio Trampus, Direttore della Port City School, Università Ca’ Foscari, Andrea Guarnieri Calò Carducci, Comitato Parco del Castello e Lucrezia Trione, Associazione Residenti San Cataldo.

Per prendere parte all’evento sarà necessario esibire il GreenPass. La conferenza sarà trasmessa anche in diretta sulla pagina facebook Ti Porto a Bari.