Concerto di inaugurazione Anno Accademico Conservatorio “Giordano” di Foggia, con il Maestro Semchuk

locandina concerto inaugurazione

Giovedì 22 novembre il concerto di inaugurazione dell’anno accademico, in occasione della festività di Santa Cecilia, patrona della musica e dei musicisti

FOGGIA – Al via giovedì 22 novembre l’anno accademico del Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia, con il concerto inaugurale, eseguito nel giorno dedicato a Santa Cecilia.

Protagonista dell’evento Oleksandr Semchuk, virtuoso violinista ucraino, che a Foggia svolgerà anche una masterclass, dal 20 al 22 novembre. Semchuck si è esibito in tutto il mondo come solista e in collaborazione conn musicisti di fama, ha suonato con la maggior parte delle orchestre dell’ex Unione Sovietica e dal 2001 è “Artista Benemerito” dello Stato Ucraino, oltre che il più giovane Cavaliere d’Onore dello Stato. Da alcuni anni risiede in Italia, dove svolge anche un’intensa attività didattica e molti dei suoi allievi sono stati premiati in concorsi internazionali.

Sarà proprio l’Auditorium del Conservatorio, rimesso a nuovo per l’occasione, ad ospitare il concerto di apertura dell’Orchestra Sinfonica dell’istituto accademico foggiano, diretta dal Maestro Rocco Cianciotta, anche compositore, arrangiatore e già docente di esercitazioni orchestrali presso i Conservatori di Monopoli, Santa Cecilia (Roma), Ferrara, Rovigo e Foggia.

In programma il Concerto in Re maggiore op.77 per violino e orchestra di Johannes Brahms e la Sinfonia n.4 in Si bemolle maggiore op. 60 di Ludwig van Beethoven.

Siamo orgogliosi di questo evento e soprattutto pronti a partire nel migliore dei modi anche quest’anno – commenta il Direttore del Conservatorio Francesco Montaruli – Insieme al Presidente Saverio Russo, siamo reduci dallo scorso anno accademico, vissuto con fervore e denso di investimenti, perché investire nella muisca oggi è più importante che mai, soprattutto per i nostri giovani, sempre al centro delle iniziative del Conservatorio”.

Al concerto di giovedì si accede tramite invito gratuito, prenotabile allo 0881/723668 o recandosi personalmente in Conservatorio, nei limiti dei posti disponibili. L’invito potrà essere ritirato il giorno del concerto a partire dalle ore 20.
Ingresso dalle ore 20.30, inizio del concerto ore 21.