Commissione Antimafia, Paolo Lattanzio (M5S): “Richiesta una verifica delle liste elettorali a Bari”

53

paolo lattanzio

I dettagli

BARI – “In Commissione antimafia ho richiesto formalmente che ci sia una verifica delle liste elettorali per le elezioni comunali a Bari, nel pieno rispetto del Codice di autoregolamentazione sulle candidature“. Lo ha detto Paolo Lattanzio, portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei deputati e membro della Commissione d’inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere.

Tra poco più di un mese a Bari, come in altre città italiane, si terranno le elezioni comunali. È importante arrivare a questo appuntamento con la massima trasparenza e conoscendo adeguatezza e attinenza dei candidati rispetto al Codice di autoregolamentazione etica, approvato dai partiti“, continua.

Avevo anticipato questo mio impegno anche nei giorni scorsi a Bari, alla presenza della candidata sindaca Elisabetta Pani, dei colleghi portavoce e dei candidati ai municipi e al Comune di Bari per il Movimento 5 Stelle. Questo controllo che ho sollecitato serve a garantire che nelle liste elettorali non ci siano candidati impresentabili“, conclude Lattanzio.