Castellana: Smart Graduation Day, Regione Puglia, Anci e Amministrazione Comunale premiano gli studenti che si sono laureati durante il lockdown

20

smart graduation day castellana

CASTELLANA GROTTE (BA) – Hanno rinunciato a feste e applausi, sono gli studenti residenti nel Comune di Castellana Grotte che si sono laureati durante il lockdown. Con loro tante storie, tanti ricordi di un periodo della propria vita delicato ma allo stesso tempo importantissimo. Tra le tante anche una coppia di neo laureati molto particolare, padre e figlia e due sorelle. Per tutti loro l’Amministrazione Comunale, grazie all’iniziativa promossa dalla Regione Puglia e dall’ANCI, ha assegnato un premio simbolico per gratificare tutti coloro i quali si sono laureati in modalità telematica durante i mesi di chiusura delle università a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

La premiazione, che si è svolta in Largo San Giuseppe alla presenza di diversi esponenti dell’Amministrazione Comunale e delle istituzioni scolastiche, ha visto la consegna ad ognuno dei laureati presenti un premio simbolico, ovvero una piccola quercia con una targhetta personalizzata da piantumare ad opera del comune ed una pergamena nominativa, messo a disposizione dalla Regione Puglia.

Un momento per promuovere quanti hanno dovuto rinunciare alla cerimonia di proclamazione della laurea ed alle emozioni e soddisfazioni da condividere con parenti e amici. Ad essere premiati sono stati Gianfranco Calicchio, Domiziana e Giuseppe Calisi, Angelo Campanella, Michele Di Masi, Luca Giotta, Dario Intini, Ilenia Labarile, Beatrice ed Anna Montanaro, Nicla Muolo, Gabriella Pasimeni, Giuliano Pinto, Angela Sgobba, Lorenzo Silvestri, Lucilla Sportelli, Ilenia Tutino ed Anna Valente.