Castellana Grotte, pubblica illuminazione: al via i lavori nel centro abitato

14

secondo stralcio illuminazione

Riprendono i lavori di ammodernamento della rete, nuovo slancio per il centro cittadino

CASTELLANA GROTTE (BA) – Al via all’efficientemente energetico della pubblica illuminazione nel centro abitato del Comune di Castellana Grotte. Dopo il completamento della sostituzione degli apparecchi montati sui pali alti non conformi alla normativa sull’inquinamento luminoso in favore di nuovi corpi illuminanti a led nell’area esterna della cittadina adesso si è passati al centro abitato con importanti novità sotto il profilo dell’arredo urbano.

In corso in questi giorni la sostituzione degli apparecchi a sospensione in pieno centro cittadino ma a breve si passerà al nucleo antico. È proprio nel centro storico che l’Amministrazione Comunale vuole dare maggiore attenzione. L’obiettivo è quello di installare una illuminazione uniforme con sbracci e lanterne artistiche di pregio nelle vie principali del paese in modo da creare un “collegamento visivo” tra la stazione in Piazza Vittorio Emanuele e la villa comunale passando per le vie principali della città come ad esempio: via Roma, Via Nicola de Bellis, Via Marconi, Piazza Municipio, Piazza Nicola e Costa, Via Giacomo Tauro, Via Arco Tommaso Pinto, Via Dell’Unità, Via XX Settembre, Via Bovio, Viale Aldo Moro ed infine Corso Italia sino all’ingresso dei giardini pubblici.

I lavori sono realizzati con la supervisione del settore manutenzioni dell’ente e grazie all’accordo siglato ad aprile del 2018 con la società Engie attraverso la piattaforma Consip, ovvero la centrale acquisti della pubblica amministrazione.

Il lavoro nel suo complesso non ha precedenti nella storia di Castellana – ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Franca de Bellis – porterà, finalmente, ad un reale e tangibile passo in avanti per la nostra cittadina. Grazie a questo intervento – ha continuato – avremo un impianto di illuminazione moderno ed uniforme in favore di sicurezza e vivibilità. Abbiamo stimato, per il nostro Comune grazie alla sostituzione dei corpi illuminanti un risparmio annuo di 1.500.000 kWh, pari a circa il 70% del consumo attuale che si tradurrà inevitabilmente anche in minori spese per le casse comunali. Infine – ha concluso – daremo una nuova veste alle strade del centro abitato e del centro storico grazie all’installazione dell’illuminazione artistica congrua con la bellezza della nostra storia“.

Si ricorda infine che grazie all’accordo siglato con Engie è stato attivato il numero verde che consente ai cittadini di Castellana Grotte di segnalare i guasti alla pubblica illuminazione. Chiamando il numero verde gratuito sia da rete fissa che da rete mobile, 800.894.520, sarà possibile segnalare i guasti 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.