Castellana Grotte, gelate dell’inverno 2018: presso l’Ufficio SUAP disponibile il modello di domanda per l’accesso alle agevolazioni previste dal governo

il palazzo comunale di castellana grotte si tinge di rosa

I dettagli

CASTELLANA GROTTE (BA) – L’Amministrazione Comunale di Castellana Grotte informa gli imprenditori agricoli del territorio che a seguito della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del 24 giugno 2019 del decreto del ministro alle Politiche agricole Gian Marco Centinaio del 12 giugno 2019 per la “dichiarazione dell’esistenza del carattere di eccezionalità degli eventi calamitosi verificatisi nella regione Puglia” riferito alle gelate 2018, che le richieste di intervento possono essere presentate, entro il termine di 45 giorni dalla pubblicazione del decreto, ovvero, fino all’8 agosto 2019 presso l’ufficio SUAP del Comune di Castellana Grotte.

Per le imprese agricole del Comune di Castellana Grotte che hanno subito danni dalle gelate che si sono verificate dal 26 febbraio al 28 febbraio 2018 sono previste le provvidenze di cui all’articolo 5, comma 2, lettere a), b), c), d), ovvero:

• Contributi in conto capitale fino all’80 per cento del danno accertato sulla base della produzione lorda vendibile media ordinaria del triennio precedente;

• Prestiti ad ammortamento quinquennale per le esigenze di esercizio dell’anno in cui si è verificato l’evento dannoso e per l’anno successivo, da erogare a tasso agevolato;

• Proroga delle operazioni di credito agrario;

• Agevolazioni previdenziali.

La Regione Puglia ha predisposto la modulistica per la richiesta di benefici per calamità atmosferica che è stata pubblicata sul sito web del comune di Castellana Grotte (www.comune.castellanagrotte.ba.it). La modulistica è comunque disponibile presso l’ufficio SUAP del Palazzo Municipale.