Casa del Popolo di Bari: “Raccontare le origini: la Basilicata nei libri di Raffaele Montesano”

locandina flyermaker

I dettagli

BARI – Venerdì 31 maggio, presso la Casa del Popolo (via Velentano 76) a Bari, si terrà una serata letteraria dal tema “Raccontare le origini: la Basilicata nei libri di Raffaele Montesano”. LesFlâneurs Edizioni sarà presente con il libro “Va tutto bene”. Presenta Alessandro Cobianchi. In collaborazione con la Libreria 101. Ore 19.

Le liriche di Raffaele Montesano colpiscono sin da subito per lo stile e la varietà tematica che le caratterizzano. I versi, brevi e musicali, racchiudono certamente l’amore dell’autore per la sua terra – la Lucania – ma sono anche l’espressione di un percorso di sperimentazione, finalizzato a offrire al lettore un prodotto nuovo, in cui poter riconoscere la sua vena compositiva originale ma lasciando anche intuire i modelli che l’hanno ispirato. Ironia e profondità si intrecciano dando vita a una raccolta che risulta a tratti romantica, a tratti allegra e scanzonata, ma sempre vivace e dal sapore autentico. Il risultato è un piccolo gioiello da gustare, lasciandosi travolgere dalle sensazioni che le parole, pagina dopo pagina, sapranno suscitare.

Raffaele Montesano nasce e cresce tra i monti lucani. Si laurea in Lettere moderne all’Università della Basilicata, perfeziona poi gli studi specializzandosi in Scienze storiche e Scienze dello spettacolo presso l’Università di Bari. Ha pubblicato la raccolta di racconti Notti d’inchiostro (2011), il saggio E nemmeno un rimpianto. Dall’Antologia di Spoon River a Non al denaro né all’amore né al cielo (Segno, 2012) in collaborazione con la “Fondazione Fabrizio De André”, i romanzi Le guerre dei poveri e Certi capivano il jazz (Annulli Editori).