Bitonto, finale del Concorso di canto lirico dedicato a Tommaso Traetta

9

Mercoledì 18 ottobre nel Teatro Traetta si chiude la nona edizione. Presidente di giuria Sebastian F. Schwarz direttore artistico del Festival della Valle d’Itria.Concorrenti da Sudafrica, Corea, Italia, Russia, Macedonia, Francia, Giappone e Bielorussia

BITONTO – Il Traetta Opera Festival di Bitonto prosegue la programmazione mercoledì 18 ottobre (ore 20.30) con il Concerto finale, al Teatro Comunale, della nona edizione del Concorso internazionale di Canto Lirico intitolato a Tommaso Traetta, competizione che in passato ha premiato concorrenti diventati interpreti molto richiesti nel circuito dei teatri d’opera e dei festival lirici italiani ed internazionali. D’altronde, ad ogni edizione la giuria è composta da personaggi illustri del mondo dell’opera e della concertistica. E quest’anno a guidare la commissione di esperti c’è Sebastian F. Schwarz, direttore artistico del Festival della Valle d’Itria di Martina Franca. Un ruolo importante nel mondo dell’opera e della concertistica rivestono anche gli altri componenti del collegio giudicante, Piotr Sulkowsky, direttore esecutivo dell’Opera di Cracovia, Alfredo Sorichetti, direttore artistico dei Civitanova all’Opera, Jan José Navarro Hernandez, direttore dell’Orchestra dell’Università di Almeria, Paolo Biancalana, direttore artistico del Festival Sinfonico di Massa, e Vito Clemente, direttore artistico del Traetta Opera Festival e dell’Orchestra Sinfonica Ico Città Metropolitana di Bari.

Quest’anno i concorrenti, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, provengono da Italia, Sudafrica, Corea, Russia, Macedonia, Francia, Giappone e Bielorussia. Oltre ai riconoscimenti in denaro che verranno assegnati ai primi tre assoluti, la competizione prevede come «premio speciale» la scrittura per una produzione del Traetta Opera Festival 2024 e un premio del pubblico che, dunque, potrà partecipare al voto. Ad accompagnare i concorrenti, Ettore Papadia, pianista martinese con una lunga carriera concertistica e da trent’anni pianista accompagnatore al Festival della Valle d’Itria.

Biglietti al costo simbolico di 1 euro. Info e prenotazioni 080.3742636 – traettaoperafestival.it.