Bitetto, già 220 famiglie protagoniste di LIFE-REthinkWASTE

0

bitetto

On line nuovo tutorial video: spiega come aderire a progetto UE, quali sono obiettivi e vantaggi per i cittadini e per una migliore tutela dell’ambiente, grazie al nuovo modello raccolta differenziata dei rifiuti KAYT adottato a Bitetto

BITETTO (BA) – In poco più di due settimane più di 220 famiglie di Bitetto (BA) hanno aderito all’iniziativa Riciclo e Vinco, lanciata dall’amministrazione comunale nell’ambito del progetto UE LIFE-REthinkWASTE.

Gli utenti hanno infatti scelto di diventare parte attiva delll’iniziativa iscrivendosi, via SMS, Whatsapp, Telegram, alla piattaforma che gestisce il progetto. Stanno già ricevendo i primi messaggi e quiz e inviando contestualmente le loro risposte. Uno dei goal di LIFE-REthinkWASTE è, infatti, misurare consapevolezza e conoscenza da parte degli utenti del modello KAYT adottato a Bitetto. Un percorso di raccolta dati essenziale per migliorare ulteriormente le performance della raccolta differenziata dei rifiuti, arrivata lo scorso anno nel comune pugliese a una percentuale del 78,3% sul volume complessivo dei conferimenti, da parte delle circa 4.500 utenze domestiche del territorio.

Riciclo e Vinco

Per ringraziare le famiglie entrate nella sperimentazione e che collaboreranno fino alla fine del progetto (31 marzo 2022), sono previsti buoni spendibili presso attività commerciali di Bitetto. Per ottenerli basta rispondere ad almeno il 50% dei messaggi ricevuti e l’utenza partecipante deve avere raggiunto nel corso del 2020 e del 2021 un punteggio non negativo nei suoi conferimenti di rifiuti, grazie alla piena corrispondenza dei suoi conferimenti a modi e tempi della raccolta differenziata. Ed è da oggi on line il video tutorial che spiega come aderire a Riciclo e Vinco e sugli obiettivi locali e internazionali di LIFE-REthinkWASTE. Il termine ultimo per l’adesione all’iniziativa è stabilito per il prossimo 30 giugno. Durante l’estate sono poi in programma appuntamenti e incontri con la cittadinanza. Mentre, a novembre i risultati dei primi mesi di progetto saranno presentati a Rimini in occasione di Ecomondo, l’appuntamento europeo più importante su economia verde e circolare.

LIFE-REthinkWASTE

Obiettivo del progetto UE è mettere a disposizione di tutti i Comuni e gli Enti locali dell’Unione esempi di successo di nuovi e performanti modelli di calcolo puntuale dei conferimenti differenziati dei rifiuti con sistemi KAYT, “know as you throw”. Ovvero conosci quello che produci. Modelli da estendere il più possibile per spingere verso i traguardi posti su sviluppo dell’economia circolare e transizione ambientale posti da UE a ogni Paese membro per il 2035: 65% in peso dei rifiuti per la preparazione per il riutilizzo e il riciclo entro il 2035 e limite del 10% dei rifiuti smaltiti in discarica. Insieme al comune di Bitetto partecipano a LIFE-REthinkWASTE, Bassano del Grappa, e Varese in Italia e la cittadina catalana di Sant Just Desvern in Spagna.