Bicinpuglia riparte con le tappe di Rutigliano e Massafra

10

bicinpuglia

BARI – Il circuito Bicinpuglia, dopo una breve pausa, riparte con nuova verve e anzi propone addirittura due tappe riservate alla sezione cross country nel breve volgere di 24 ore. La continua rivoluzione del calendario ha portato a questa doverosa scelta, per i biker è un test importante per mettersi alla prova su sforzi ripetuti, andando a caccia di una ricca dote di punti.

Si comincia sabato 4 settembre, con l’esordio assoluto del Trofeo Borgo Antico, organizzato a Rutigliano (BA) dai responsabili del negozio di biciclette Sali in Sella Store, autentico riferimento non solo per la provincia. La gara, organizzata in quella che nel 2010 si è fregiata del titolo di “città d’arte” per il suo inestimabile patrimonio artistico e culturale (una viasita al suo centro storico, al di fuori dalle gare, è d’obbligo…), si articola su un percorso di 2,7 km da ripetere più volte, con passaggi sia su sterrato che anche su asfalto, proprio nel centro del paese. Le iscrizioni, al costo di 15 euro, vanno effettuate entro venerdì, sabato la prova prenderà il via alle 20:30, con il tracciato illuminato artificialmente dando all’evento un fascino completamente originale. E all’arrivo… birra per tutti gli atleti ai tavoli di ristoro.

Anche la tappa di domenica si svolgerà in notturna, anche se il via è fissato leggermente in anticipo, alle ore 20:00. Stiamo parlando della Night Race Centro Storico, anche questa una prima assoluta prevista a Massafra, località tarantina con una lunga tradizione nella mountain bike. L’evento, valido come prova qualificativa per i Campionati Italiani Uisp, si disputa su un circuito di 2 km da ripetere 10 volte, con un dislivello di 45 metri a tornata, completamente disegnato nel centro storico di Massafra, trovando scalinate, rampe in legno, svolte improvvise attraverso i vicoletti della città e transitando anche nel bellissimo castello medievale. Iscrizioni per un massimo di 100 atleti, al costo di 15 euro, con ritrovo e start da Piazza Giuseppe Garibaldi. A fine gara estrazione di premi a sorteggio tra cui un monopattino elettrico, uno smart watch Garmin e una cassa bluetooth. Il tutto per una “due giorni” che resterà nella storia.