Barletta, lampioni nuovi a Settefrati per potenziare la pubblica illuminazione

2

barletta

BARLETTA – I vecchi lampioni della pubblica illuminazione in diverse vie del quartiere Settefrati saranno sostituiti da corpi illuminanti a tecnologia Led. L’intervento, nell’ambito dell’efficientamento energetico di due impianti della pubblica illuminazione, riguarderà in totale 126 corpi illuminanti, tecnicamente definiti anche armature.

I lavori verranno consegnati martedì prossimo 15 settembre e saranno eseguiti dalla ditta Elettrotecnica Vigi srl.

Tale intervento consentirà al comune di Barletta di adeguarsi alle normative vigenti e permetterà anche il raggiungimento del doppio obiettivo di contenere l’inquinamento luminoso e di ridurre i consumi di energia elettrica di circa il 60%.

Le strade che, in alcuni tratti o per intero, saranno interessate dall’intervento di potenziamento sono via Palestro, via San Francesco D’Assisi, via Gallo, via Musti, via Adua, via XX settembre, via Firenze.

La quasi totalità dei lampioni che saranno sostituiti, infatti, risultano non schermati, sprovvisti di dispositivi di regolazione del flusso luminoso, sono vetusti e obsoleti e sono tutti a vapore di mercurio, non più consentiti dalla legge.

La tecnologia a Led consentirà, oltre al risparmio energetico, la diminuzione di guasti e, dunque, meno disservizi per i cittadini, oltre al miglioramento della illuminazione.

Il costo totale del progetto ammonta a 170.000 euro, rivenienti da contributi statali assegnati ai comuni, per investimenti destinati ad opere pubbliche.

Si chiede scusa ai cittadini e residenti per gli eventuali disagi legati ai necessari interventi.