Barletta, ipasso segnaletica orizzontale esistente: iniziano i lavori

10

barletta

BARLETTA – Iniziano dal prossimo lunedì 21 settembre i lavori di ripasso della segnaletica orizzontale esistente che interesseranno le principali arterie cittadine. A seguito di recenti interventi sulle strade di Barletta, dalla posa della fibra a consueti interventi di manutenzione, molte vie risentono di una segnaletica orizzontale talvolta interrotta ovvero sbiadita a causa dell’uso di materiale non proprio efficiente.

Tale intervento, disposto dall’Amministrazione comunale sarà coordinato da Bar.S.A. S.p.A. avvalendosi di una squadra esterna secondo opportuna pianificazione e riguarderà l’applicazione di vernice bianca per attraversamenti pedonali, linee stradali continue e tratteggiate, stop, linee d’arresto, zebrature e segnaletica affine. Per i detti lavori, questa volta, sarà utilizzato materiale di alta qualità.

«In un periodo in cui è intenso il confronto su digitalizzazione e modernizzazione delle infrastrutture, sono stati operati molti interventi a carico delle strade di Barletta e in molti casi ne ha risentito la segnaletica a tutto discapito della sicurezza». Così interviene l’amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A. avv. Michele Cianci a margine di un lavoro di pianificazione che ha impegnato tutta l’azienda.

«L’intervento previsto agisce proprio in tal senso per ridare alla città un aspetto moderno ed efficace. Esorto tutti i barlettani ad amare la propria città, la sinergia con tutta la cittadinanza produrrà i migliori risultati».

I lavori si protrarranno per tre settimane e inizieranno il prossimo lunedì.

Di seguito le strade interessate:

VIA CANOSA
(tratto da incrocio via Damiano Chiesa a linee continue su cavalcaferrovia);

Via M. IMBRIANI
(tratto da incrocio via Firenze a incrocio via Baccarini);

VIA FORTUNATO
(tratto da incrocio via Calo’ a incrocio via L. Ariosto);

VIA A. BRUNI
(tratto da via A. Bruni civ.41 a incrocio via Lovero);

VIA CASALE
(tratto da incrocio via Madonna della Croce a via Casale civ.17-ingresso scuola);

VIA MADONNA DELLA CROCE
(tratto da incrocio via delle Belle Arti a rotatoria via Minervino);

VIALE MARCONI
(tratto da incrocio via Madonna della Croce a incrocio via Vittorio Veneto);

VIA VITTORIO VENETO
(tratto da incrocio viale Marconi a ingresso Ferrovia Bari Nord).

C.SO VITTORIO EMANUELE
(tratto da via Paniere del Sabato a incrocio via S. Samuele);

VIA R. MARGHERITA
(tratto da incrocio via S. Samuele a via P. Togliatti);

VIA MONS. DIMICCOLI
(tratto da incrocio via Luigi Dicuonzo a via Mons. Dimiccoli civ.229);

VIA OFANTO CIV.4

VIA PRASCINA
(tratto da incrocio via Monzambano a incrocio via Ofanto – scuola);

VIA MURA DEL CARMINE
(tratto da plesso scolastico “Dimiccoli” a incrocio vicolo S. Stefano);

VIA PALESTRO
(tratto da incrocio via Gallo a incrocio via R. Musti).

C.SO GARIBALDI
(tratto da p.zza Caduti a C.so Garibaldi civ.112)

C.SO GARIBALDI
(n°1 attraversamento c/o ingresso BANCO DI NAPOLI);

VIA CAVOUR
(tratto da incrocio via S. Antonio a incrocio via Carlo V D’Asburgo/via III Novembre)

VIA III NOVEMBRE
(tratto da incrocio via Cavour a incrocio via F. D’Aragona);

VIA VITRANI
(tratto da incrocio via F. D’Aragona a incrocio via Libertà);

VIA F. D’ARAGONA
(tratto da incrocio C.so Garibaldi a incrocio via Timavo/via Carso)

P.ZZA CADUTI IN GUERRA
(tratto da incrocio C.so Garibaldi a via G. De Nittis);

VIA G. DE NITTIS
(tratto da incrocio via F. D’Aragona a incrocio via R. Coletta);

VIA A. CASARDI
(tratto da incrocio via F. D’Aragona a via Libertà);

VIA LIBERTA’
(tratto da incrocio via A. Casardi a via Libertà civ.37).

C.SO GARIBALDI
(tratto da p.zza Caduti a incrocio via Baccarini);

VIA G. DE NITTIS
(tratto da incrocio via B. Barletta a via XXIV Maggio).